RIFIUTI, VIANELLO (M5S): RELAZIONE ECOMAFIE CONTRIBUISCE AD ALLONTANARE IL RISCHIO INCENERITORI

RIFIUTI, VIANELLO (M5S): RELAZIONE ECOMAFIE CONTRIBUISCE AD ALLONTANARE IL RISCHIO INCENERITORI

05/11/2020 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 467 volte!

RIFIUTI, VIANELLO (M5S): RELAZIONE ECOMAFIE CONTRIBUISCE AD ALLONTANARE IL RISCHIO INCENERITORI

“Ringrazio la com­mis­sione Eco­mafie per aver offer­to all’attenzione del Par­la­men­to e dell’opinione pub­bli­ca un impor­tante con­trib­u­to che serve innanz­i­tut­to a fotogra­fare con evi­den­za tec­ni­ca e sci­en­tifi­ca l’attuale con­testo del­la ges­tione dei rifiu­ti. La relazione del­la com­mis­sione Eco­mafie è soprat­tut­to un pun­to di parten­za, da cui svilup­pare una rif­les­sione sulle modal­ità di trat­ta­men­to dei rifiu­ti e, in par­ti­co­lare con­sid­er­a­ta la sti­ma­ta riduzione del­la pro­duzione dei rifiu­ti, sul rap­por­to tra incener­i­men­to e ster­il­iz­zazione, anche in situ. L
’emer­gen­za san­i­taria anco­ra in cor­so, persi­no nel­la sua fase più acu­ta, non ha prodot­to dif­fi­coltà insor­montabili negli impianti ital­iani, ragion per cui si può e si deve evitare di con­tin­uare a puntare anco­ra sug­li incener­i­tori in una prospet­ti­va di econo­mia cir­co­lare. L’incenerimento è dan­noso per la salute per­ché pro­duce polveri sot­tili, immet­ten­do nell’aria met­al­li pesan­ti e diossine”.
Lo dichiara il dep­u­ta­to del MoVi­men­to 5 Stelle nelle com­mis­sioni Eco­mafie e Ambi­ente Gio­van­ni Vianel­lo, a mar­gine del suo inter­ven­to in dichiarazione di voto sul­la relazione del­la com­mis­sione Eco­mafie rel­a­ti­va alla ges­tione dei rifiu­ti dal­l’inizio del­l’e­mer­gen­za Covid.