TRASPORTI: M5S, TRENO A IDROGENO UN MODELLO DI SVILUPPO SOSTENIBILE

TRASPORTI: M5S, TRENO A IDROGENO UN MODELLO DI SVILUPPO SOSTENIBILE

22/10/2020 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 722 volte!

“L’accordo Fs-Snam per lo svilup­po del trasporto fer­roviario a idrogeno è un pas­so fon­da­men­tale per pro­muo­vere infra­strut­ture ver­di e a bas­so impat­to ambi­en­tale. L’ac­cor­do siglato ieri va nel­la gius­ta direzione, ver­so una mobil­ità sosteni­bile come defini­to anche dalle diret­tive europee con­tenute nel Next Gen­er­a­tion UE, e per la quale il MoVi­men­to si è sem­pre bat­tuto”, ad affer­mar­lo i dep­u­tati del MoVi­men­to 5 Stelle del­la Com­mis­sione Trasporti.
 
“L’intesa, che al momen­to prevede stu­di di fat­tibil­ità e di svilup­po di prog­et­ti su linee fer­roviarie tradizion­ali che pos­sono essere con­ver­tite a idrogeno, porterà il nos­tro Paese sul­la scia di quan­to già fat­to in altri pae­si europei, come in Ger­ma­nia dove Snam in col­lab­o­razione con Alstom ha già mes­so su rota­ia il treno Cora­dia iLint, e oper­a­ti­vo anche in Danimarca.
Mezzi per trasporto mer­ci e passeg­geri che con­sen­ti­ran­no all’Italia di effet­tuare una tran­sizione eco­log­i­ca, inno­van­do e diven­tan­do, anche, un mod­el­lo inter­nazionale”, con­clude la nota.