Marino, il PSI risponde al PCI sul NO alla coalizione di centrosinistra

Marino, il PSI risponde al PCI sul NO alla coalizione di centrosinistra

15/10/2020 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1270 volte!

Precisazione Segretario PSI Marino Sergio Mestici al Segretario PCI Marino Stefano Enderle

 

Il PCI di Mari­no è nel dirit­to di dichiarare la sua indisponi­bil­ità a con­cor­rere alla for­mazione del­la coal­izione di cen­trosin­is­tra per le ammin­is­tra­tive pre­viste nel­la nos­tra cit­tà nel 2021.

Ne pren­di­amo atto. Per i prossi­mi incon­tri non ripeter­e­mo l’errore di invi­tar­lo. Con uguale con­vinzione resp­in­go la definizione di “ammuina” data dal PCI all’incontro del 7 otto­bre scor­so, che cos­ti­tu­isce invece un grande pas­so avan­ti, essendo la pri­ma oppor­tu­nità per met­tere a con­fron­to le forze politiche e civiche del cam­po largo del cen­trosin­is­tra da costru­ire a Mari­no. Un incon­tro impronta­to sul­la visione di una cit­tà del futuro, a misura d’uomo, capace di attrarre altre forze pre­sen­ti nel­la comu­nità mari­nese e di saper comu­ni­care un mes­sag­gio di forte sper­an­za ai cit­ta­di­ni.

Il Seg­re­tario del PSI Mari­no

Ser­gio Mes­ti­ci