TOSCANA, RIVOLUZIONE ANIMALISTA FA IL PUNTO E INCONTRA IL COORDINAMENTO TERRITORIALE

TOSCANA, RIVOLUZIONE ANIMALISTA FA IL PUNTO E INCONTRA IL COORDINAMENTO TERRITORIALE

14/10/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 299 volte!

Non si fer­mano l’impegno politi­co e il radica­men­to sul ter­ri­to­rio ital­iano da parte del par­ti­to Riv­o­luzione Ani­mal­ista. Nel­lo scor­so week­end il seg­re­tario nazionale Gabriel­la Cara­man­i­ca ha incon­tra­to a Firen­ze i coor­di­na­tori ter­ri­to­ri­ali del­la Toscana, coi quali è sta­to fat­to il pun­to del­la situ­azione e si è pro­gram­ma­to il futuro prossi­mo del par­ti­to: “Tutela dei dirit­ti ani­mali, randag­is­mo, mal­trat­ta­men­ti, tan­ti i temi affrontati con i nos­tri respon­s­abili comu­nali, provin­ciali e regionale — ha spie­ga­to la Cara­man­i­ca -. Ma anche tessera­men­ti, radica­men­to di Riv­o­luzione Ani­mal­ista e costruzione di una rete di coor­di­na­men­ti sem­pre più inci­si­va e conc­re­ta. È sta­ta una riu­nione parte­ci­pa­ta e autorev­ole, seg­no tan­gi­bile del grande lavoro che la nos­tra squadra sta facen­do in ter­ra Toscana. Una squadra forte e coesa che ringrazio moltissi­mo per il costante impeg­no e il grande con­trib­u­to alla cresci­ta del nos­tro par­ti­to. Avan­ti, insieme”, ha con­clu­so il seg­re­tario nazionale di RA, Gabriel­la Cara­man­i­ca.