Ilenia finalmente sorride: Totti e Argos Forze di Polizia segnano ancora un goal per la vita

Ilenia finalmente sorride: Totti e Argos Forze di Polizia segnano ancora un goal per la vita

29/09/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 453 volte!

Francesco Tot­ti, Asso­ci­azione Argos Forze di Polizia e il gior­nale Atla­sor­bis seg­nano anco­ra uno dei Goal più impor­tan­ti, quel­lo che por­ta alla vita e al sosteg­no per­son­ale e famil­iare. La sto­ria si ripete, la Pres­i­den­za Nazionale dell’Associazione Argos Forze di Polizia si è pos­ta subito a dis­po­sizione per la vicen­da ora nota di Ile­nia, un com­pi­to dif­fi­cile molto com­p­lesso, vista anche la pre­oc­cu­pante con­tin­gen­za covid-19 del peri­o­do stori­co. Un lun­go lavoro meti­coloso fat­to con le oppor­tune maniere, nel rispet­to del­la ris­er­vatez­za e del­la del­i­catez­za del caso, sal­va­guardan­do pri­va­cy famil­iare e per­son­ale. I volon­tari dell’associazione ARGOS Forze di Polizia ani­mati da una vera mis­sione di cuore e ani­ma, han­no inte­so pros­eguire il per­cor­so delle Buone Azioni, alla base delle attiv­ità dell’ Asso­ci­azione stes­sa, che negli anni ha dec­re­ta­to la denom­i­nazione di Ambas­ci­a­tori di Pace e del Fair Play. “Ques­ta nos­tra Mis­sione – affer­mano Fab­rizio Locur­cio, Gian­lu­ca Guer­risi e Faus­to Zil­li del­la Pres­i­den­za Nazionale – inizia subito dopo il grave inci­dente stradale occor­so a Ile­nia Matil­li in coma, avvenu­to la notte del 15 dicem­bre 2019 sul­la brac­ciane (Roma), allorquan­do dal­la seg­rete­ria di redazione di ElleRa­dio, Ilar­ia Marzi, per nome e per con­to dei famil­iari di Ile­nia chiede di pot­er acquisire un video con la voce di Francesco Tot­ti”. Da quel momen­to inizia per l’Associazione Argos Forze di Polizia il cam­mi­no che porterà da pri­ma ad ottenere dopo 4 giorni il video mes­sag­gio di Tot­ti invi­a­to subito alla famiglia Matil­li e dopo il risveg­lio dal coma di Ile­nia a richiedere la visi­ta del­lo stori­co cap­i­tano gial­lorosso al Poli­clin­i­co Gemel­li di Roma, per abbrac­cia­re la ragaz­za.

In ques­ta mis­sione dal grande cuore, un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare al Dr Micheal MARITATO di Asso­Tutela e Mis­ter Car­lo CANCELLIERI che non han­no esi­ta­to ad atti­vare ogni loro per­son­ale ener­gia per il buon epi­l­o­go del­la vicen­da. “Siamo feli­ci e sod­dis­fat­ti per i pro­gres­si ottenu­ti da Ile­nia, per gli sti­moli emo­tivi che ha subito gra­zie alla voce pri­ma e alla pre­sen­za dopo di Francesco Tot­ti – con­tin­u­ano Gian­lu­ca Guer­risi e Faus­to Zil­li – apprezzi­amo la pro­fes­sion­al­ità di medici, infer­mieri e psi­colo­gi uti­liz­za­ta per le cure di Ile­nia e ci ren­di­amo disponi­bili ad ogni ulte­ri­ore for­ma di col­lab­o­razione con la famil­ia Matil­li che ha il com­pi­to più impor­tante di sostenere e incor­ag­gia­re Ile­nia nel suo ritorno alla ser­e­na quo­tid­i­an­ità”. “Il prossi­mo Diret­ti­vo Asso­cia­ti­vo che si riu­nirà in sedu­ta stra­or­di­nar­ia nei prossi­mi giorni, sarà ogget­to di dis­cus­sione e delib­era – dichiara la pro­fes­sores­sa Fran­ca Brusa Pres­i­dente Nazionale dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia – per il con­fer­i­men­to a Francesco Tot­ti e al Dr Gior­gio Meneschincheri Diri­gente Medico del­la Direzione San­i­taria del Poli­clin­i­co e il Dot­tore Luca Pad­ua Respon­s­abile del Repar­to di Neo­ri­abil­i­tazione ad Alta Inten­sità del­lo stes­so ospedale, del­la pres­ti­giosa dis­tinzione di Ambas­ci­a­tore delle Buone Azioni”. Nei prossi­mi giorni, si apprende dall’ufficio stam­pa e comu­ni­cazione dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia, un grup­po di volon­tari asso­ciati dei 4 cor­pi di Polizia ARGOS, attiverà le pro­ce­dure e i pro­to­col­li san­i­tari pre­visti, per salutare di per­sona Ile­nia Matil­li e famiglia e con­seg­nar­gli uno spe­ciale riconosci­men­to.