Successo per il film “Free-Liberi” alla 77esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia

Successo per il film “Free-Liberi” alla 77esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia

18/09/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 590 volte!

Lo scor­so 7 set­tem­bre, alla Mostra inter­nazionale d’Arte Cin­e­matografi­ca di Venezia, è sta­to pre­sen­ta­to l’ultimo lun­gome­trag­gio di Fab­rizio Maria Cortese “Free — Liberi”.

Il film, per la riparten­za dell’industria cin­e­ma dopo il look­down, vuole riportare gli spet­ta­tori nelle sale cin­e­matogra­fiche, dan­do loro un mes­sag­gio di sper­an­za, una spin­ta emozionale per non smet­tere mai di sognare, a qual­si­asi età. Una stra­or­di­nar­ia pil­lo­la di fidu­cia e pos­i­tiv­ità.

La pel­li­co­la rac­con­ta l’avventura di cinque ospi­ti di una casa di riposo che, annoiati dal­la vita quo­tid­i­ana e delusi per il dis­tac­co dei loro affet­ti più cari, deci­dono di par­tire dal Lazio per un viag­gio on the road, con des­ti­nazione la stra­or­di­nar­ia Puglia. Essi, nonos­tante la non più gio­vane età, vogliono sen­tir­si liberi e vitali. Cre­dono nei loro sog­ni e nelle loro aspi­razioni. Le sto­rie per­son­ali si altern­er­an­no in un susseguir­si di vicende tra pas­sione e avven­tu­ra, in un Salen­to che farà da cor­nice alle loro emozioni.

Per la pre­sen­tazione alla Mostra inter­nazionale d’Arte Cin­e­matografi­ca di Venezia, insieme al reg­ista Fab­rizio Maria Cortese e ad alcu­ni pro­tag­o­nisti del film, tra cui Ivano Marescot­tiEnzo Salvi, Corinne Clery, San­dra Milo e Anto­nio Cata­nia, era pre­sente, in qual­ità di spon­sor del film, anche il saler­ni­tano Mirko Mele che da anni col­lab­o­ra con Ismaele Film. Mele, cura­tore e diret­tore artis­ti­co del nuo­vo prog­et­to GAM — Gal­le­ria D’Arte Mod­er­na, gra­zie a ques­ta lun­ga col­lab­o­razione con la casa di pro­duzione salenti­na, ha por­ta­to in mostra a Venezia ben dician­nove artisti che han­no potu­to esporre le pro­prie opere, molto ammi­rate dagli ospi­ti del­la Mostra di Venezia.

Il prossi­mo 19 set­tem­bre, per l’inaugurazione del­la sede GAM in Cor­so Garibal­di 28 a Saler­no, pri­ma sede ital­iana del­la Medi­olanum Art Gallery, ci saran­no come Special Guests il reg­ista Fab­rizio Maria Cortese e gli attori Corinne Clery e Anto­nio Cata­nia. Un’apertura in pom­pa magna, un vero par­ty dell’arte che vedrà, oltre al vernissage, la proiezione del trail­er del film.

La pel­li­co­la, prodot­ta da Gold­en Hours Film e Rai Cin­e­ma in asso­ci­azione con Ismaele Film, e real­iz­za­ta con il sosteg­no dell’Apulia Film Com­mis­sion e Regione Puglia, sarà dis­tribui­ta nelle sale ital­iane dal 29 otto­bre.