AZZARDO: SENTENZA CONSIGLIO DI STATO, DOMANI CONFERENZA STAMPA A GUIDONIA

AZZARDO: SENTENZA CONSIGLIO DI STATO, DOMANI CONFERENZA STAMPA A GUIDONIA

03/09/2020 0 Di Roberto Cicchetti

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 752 volte!

GIOCO D’AZZARDO: SENTENZA CONSIGLIO DI STATO A TUTELA DELLE COMUNITÀ LOCALI. DOMANI CONFERENZA STAMPA A GUIDONIA MONTECELIO
Domani Ven­er­di 4 Set­tem­bre, ore 12.00 a.m., pres­so il comune di Guido­nia Mon­te­celio, terza cit­tà del Lazio, si svol­gerà una Con­feren­za Stam­pa pres­so l’Aula Con­sil­iare “Pep­pino Impas­ta­to e le vit­time di Mafia” con il Sin­da­co di Guido­nia Michel Bar­bet, il Pres­i­dente di Alea Prof. Mau­r­izio Fias­co, il con­sigliere Clau­dio Caru­so e il dep­u­ta­to Mas­si­mo Baroni, dal tito­lo “Il Comune che ha vin­to al Con­siglio di Sta­to”.

Con la sen­ten­za del Con­siglio di Sta­to, deposi­ta­ta nei giorni scor­si, il Comune di Guido­nia Mon­te­celio può tornare ad appli­care il rego­la­men­to che pro­tegge le famiglie dai rischi del gio­co d’az­zar­do, e can­cel­la un provved­i­men­to erra­to del TAR Lazio che ave­va forte­mente intimid­i­to gli Enti locali nel con­trasto al fenom­e­no e nel­la tutela delle comu­nità locali.

Una sen­ten­za stor­i­ca che farà giurispru­den­za e soster­rà chi sta lavo­ran­do per pre­venire patolo­gie men­tali, per rin­sal­dare il tes­su­to sociale ed eco­nom­i­co, e per con­trastare gli effet­ti sec­on­dari dell’azzardo come l’usura e l’im­pov­er­i­men­to delle fasce più frag­ili del­la popo­lazione.

Gra­zie al sosteg­no dei Sin­daci, delle asso­ci­azioni “NoSlot” e dei par­la­men­tari del M5S, i Sin­daci di tut­ta Italia pos­sono usufruire di una piena ed effi­ca­cia autono­mia tramite i loro rego­la­men­ti locali per il con­teni­men­to del­l’of­fer­ta oraria e del dis­tanzi­a­men­to dai luoghi sen­si­bili. Il tut­to sen­za faziose intese sta­to-regioni, che avreb­bero sen­za dub­bio com­mis­sari­a­to l’au­tono­mia dei comu­ni. Guido­nia Mon­te­celio, gra­zie alla legge Baroni sul sis­tema SMART dei monop­o­li e del­la sogei, ora potrà invece usufruire del con­trol­lo da remo­to per l’ef­fet­ti­va chiusura delle sale VLT, fuori dagli orari con­sen­ti­ti.