POMEZIA, PALOZZI-PERETTI(CAMBIAMO): “TAR BOCCIA COMUNE SU ZOOMARINE. SINDACO SI DIMETTA”

POMEZIA, PALOZZI-PERETTI(CAMBIAMO): “TAR BOCCIA COMUNE SU ZOOMARINE. SINDACO SI DIMETTA”

24/08/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 519 volte!

“Lo ave­va­mo pre­vis­to sen­za essere san­toni: il provved­i­men­to del Comune di Pomezia che ordi­na la chiusura tem­po­ranea di Zoo Marine, oltre a risultare illogi­co e con­trad­dit­to­rio, sarebbe anche ille­git­ti­mo. Pro­prio in queste ore, infat­ti, Zooma­rine ha ottenu­to dal TAR Lazio la sospen­si­va del provved­i­men­to di chiusura del par­co acquati­co e adesso potrà riaprire, tor­nan­do a essere pun­to di rifer­i­men­to per tante famiglie e tan­ti bam­bi­ni del nos­tro ter­ri­to­rio. Una buona notizia per la comu­nità, una figu­ra vera­mente ridi­co­la per il sin­da­co grilli­no Adri­ano Zuc­calá, al quale ci sen­ti­amo di riv­ol­gere una doman­da che è insieme un con­siglio: dopo ques­ta fig­u­rac­cia non sarebbe il caso di dimet­ter­si per man­i­fes­ta inca­pac­ità?”.

Così, in una nota, il con­sigliere regionale del Lazio ed espo­nente nazionale di “Cam­bi­amo con Toti”, Adri­ano Palozzi, e il mem­bro del comi­ta­to pro­mo­tore Cam­bi­amo Provin­cia di Roma, Giu­liano Peretti.