CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “SU RILANCIO ECONOMIA DA DI MAIO SOLO PAROLE”

CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “SU RILANCIO ECONOMIA DA DI MAIO SOLO PAROLE”

29/07/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 293 volte!

“Di Maio promette mas­si­mo impeg­no per il nos­tro paese, per le imp­rese e per i cit­ta­di­ni. Sin­ce­ra­mente, a quat­tro mesi dall’inizio dell’emergenza Coro­n­avirus, siamo anco­ra agli annun­ci e questo lo reputi­amo molto pre­oc­cu­pante vis­to e con­sid­er­a­to che ci tro­vi­amo di fronte a uno Sta­to Ital­iano che anco­ra deve finire di pagare inden­nità e cas­sa inte­grazione ai lavo­ra­tori. Un vero e pro­prio scan­da­lo che incide sul­la tenu­ta di mil­ioni di famiglie e imp­rese. Alla luce di tut­to questo, dunque, ci chiedi­amo dove il min­istro Di Maio tro­vi il cor­ag­gio di lan­cia­r­si in queste dichiarazioni: una bel­la fac­cia tos­ta che la dice lun­ga sul­la caratu­ra polit­i­ca del per­son­ag­gio. Piut­tosto ser­vono risorse pub­bliche, inves­ti­men­ti, sem­pli­fi­cazione ammin­is­tra­ti­va, allen­ta­men­to del­la pres­sione fis­cale: solo così il Paese può ripar­tire, non cer­ta­mente con le ras­si­cu­razioni vac­ue di Di Maio”.
Così, in una nota, il pres­i­dente del­la asso­ci­azione di con­suma­tori Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to e l Avvo­ca­to del­la stessa,Marco Vale­rio Verni.

Con­di­vi­di: