PORTONACCIO, ASSOTUTELA: “VICENDA VERGOGNOSA. ESPOSTO IN PROCURA”

PORTONACCIO, ASSOTUTELA: “VICENDA VERGOGNOSA. ESPOSTO IN PROCURA”

14/07/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 894 volte!

“Ques­ta asso­ci­azione lo ave­va pre­an­nun­ci­a­to in tem­pi non sospet­ti: sul­la vicen­da delle famiger­ate multe sul­la pref­eren­ziale di via por­tonac­cio il Comune di Roma potrebbe rischiare il dan­no erar­i­ale. E i numeri che escono fuori in queste ore in segui­to all’accesso agli atti del­la con­sigliera Mus­soli­ni sono impi­etosi e allar­man­ti, vis­to e con­sid­er­a­to che, in sostan­za, si par­lerebbe di mil­ioni di euro incas­sati dal Campi­doglio grilli­no con sei mesi di ver­bali emes­si nonos­tante una seg­nalet­i­ca che giu­di­ci e prefet­to han­no giu­di­ca­to di fat­to insuf­fi­ciente. Siamo di fronte a una ingius­tizia per il cit­tadi­no capi­toli­no e chiedi­amo innanz­i­tut­to l’annullamento di quelle multe e il ris­arci­men­to di quelle che gli auto­mo­bilisti han­no ingius­ta­mente paga­to. Quan­to accadu­to e quan­to sta acca­den­do insom­ma dimostra l’inefficienza ammin­is­tra­ti­va del­la sin­da­ca Rag­gi. Infine, ques­ta asso­ci­azione, oltre a sostenere legal­mente i cit­ta­di­ni, pre­sen­terà un espos­to alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca di Roma affinché sia ma fat­ta luce su ques­ta annosa vicen­da”.

Cosi, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela e già can­dida­to sin­da­co di Roma, Michel Emi Mar­i­ta­to.

Con­di­vi­di: