ROMA, ASSOTUTELA: “AL FIANCO LAVORATORI APPALTI ZARA”

ROMA, ASSOTUTELA: “AL FIANCO LAVORATORI APPALTI ZARA”

07/07/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1126 volte!

“Sti­amo seguen­do con mol­ta pre­oc­cu­pazione le deci­sioni del grup­po Indi­tex, multi­nazionale pro­pri­etaria di notis­si­mi marchi come Zara, Stradi­var­ius e Bersh­ka, che ha inten­zione di chi­ud­ere numerosi mag­a­zz­i­ni e negozi anche in Italia e a Roma. Tan­to che, nei giorni scor­si, i lavo­ra­tori degli appalti di Zara sono sce­si in protes­ta nel­la Cap­i­tale d’Italia per la tutela e la dife­sa del pro­prio pos­to di lavoro. Se infat­ti Indi­tex con­tin­uerà in ques­ta direzione ver­rà a crear­si una vera e pro­pria crisi occu­pazionale che potrebbe nuo­cere grave­mente su tante famiglie, già messe in ginoc­chio dal­la crisi eco­nom­i­ca causa­ta dal Coro­n­avirus. Come asso­ci­azione di tutela dei con­suma­tori, dunque, sti­mo­liamo gli enti com­pe­ten­ti a seguire la annosa vicen­da ed esprim­i­amo la nos­tra sol­i­da­ri­età ai lavo­ra­tori degli appalti di Zara. È nec­es­sario inter­venire subito”.
Così, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela e già can­dida­to sin­da­co di Roma, Michel Emi Mar­i­ta­to.

Con­di­vi­di: