ROMA, CARAMANICA(RA): “RIVOLUZIONE ANIMALISTA SI DISSOCIA DA STRUMENTALIZZAZIONE PAE”

ROMA, CARAMANICA(RA): “RIVOLUZIONE ANIMALISTA SI DISSOCIA DA STRUMENTALIZZAZIONE PAE”

30/06/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 896 volte!

“Reputi­amo scan­daloso e irrispet­toso quan­to sta acca­den­do oggi in piaz­za Monte Cito­rio, dove è pro­gram­ma­ta la man­i­fes­tazione del Pae per chiedere l’inasprimento delle pene e la certez­za del carcere per chi com­mette delit­ti sug­li ani­mali. Un tema del­i­ca­to e attuale che il Par­ti­to Ani­mal­ista Europeo alla resa dei con­ti starebbe sfrut­tan­do per il pro­prio tor­na­con­to politi­co. Con la scusa dei mal­trat­ta­men­ti ani­mali, infat­ti, durante il sit-in sareb­bero par­ti­ti cori irrispet­tosi e offen­sivi nei riguar­di del min­istro Bonafede, al quale Riv­o­luzione Ani­mal­ista esprime piena sol­i­da­ri­età, dis­so­cian­dosi da una man­i­fes­tazione parziale e che non rap­p­re­sen­ta cer­ta­mente la voce uni­vo­ca di tut­ti gli ani­mal­isti ital­iani. Non è questo il modo di tute­lare i dirit­ti ani­mali, acca­nen­dosi e attac­can­do quelle stesse isti­tuzioni par­la­men­tari e gov­er­na­tive alle quali il Pae ha ten­ta­to sis­tem­ati­ca­mente di accedere, mag­a­ri provan­do ad accalap­pi­are qualche poltrona. Riv­o­luzione Ani­mal­ista è per il con­fron­to demo­c­ra­ti­co, per la col­lab­o­razione isti­tuzionale, e ovvi­a­mente per la crit­i­ca ma costrut­ti­va e rispet­tosa, poiché solo attra­ver­so il dial­o­go e la dialet­ti­ca è pos­si­bile risol­vere i prob­le­mi che attanagliano il mon­do ani­male. Noi dunque quest’oggi ci fac­ciamo por­ta­tori di tut­ti col­oro che sono rimasti indig­nati per la deri­va polit­i­ca che ha pre­so la man­i­fes­tazione del Pae, il cui modo di fare è lon­tano anni luce dal nos­tro. I cit­ta­di­ni non lo dimen­tichi­no”.
Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to politi­co Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.

Con­di­vi­di: