Marino. FESTA DELLA REPUBBLICA: 1 e 2 giugno celebreremo in modo sobrio, sicuro, rappresentativo la Festa della Repubblica a BiblioPop

Marino. FESTA DELLA REPUBBLICA: 1 e 2 giugno celebreremo in modo sobrio, sicuro, rappresentativo la Festa della Repubblica a BiblioPop

29/05/2020 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1880 volte!

Ser­gio San­ti­nel­li con­seg­na a Ros­al­ba Lo Cas­tro una scat­o­la di lib­ri, pre­sen­ti i bam­bi­ni e gen­i­tori, per il Prog­et­to Bib­liote­ca del­l’IC S. M. Mole


Il Pres­i­dente dell’associazione Acab/BiblioPop, Ser­gio San­ti­nel­li, uti­liz­zan­do tutte le mis­ure caute­lari che la fase emer­gen­ziale prevede, uni­ta­mente al Comi­ta­to Esec­u­ti­vo che gui­da la pro­lifi­ca asso­ci­azione cul­tur­ale e sociale, anche in questo peri­o­do non fa man­care la pro­pria capac­ità orga­niz­za­ti­va. Infat­ti come ha spie­ga­to: “Abbi­amo parte­ci­pa­to al ban­do comu­nale che chiede­va pro­gram­mi assis­ti­ti di attiv­ità all’interno dei parchi. Aven­do Bib­lioPop la ges­tione dell’annesso Par­co Mau­ra Car­roz­za, a S. Maria delle Mole, abbi­amo prova­to ad immag­inare che cosa avrem­mo potu­to fare. Sen­za stra­fare e sen­za cer­care effet­ti spe­ciali – con­tin­ua San­ti­nel­li – abbi­amo pun­ta­to a pro­porre quel­lo in cui di soli­to siamo abbas­tan­za fer­rati e con cui ci siamo carat­ter­iz­za­ti in questi anni. Così abbi­amo pro­pos­to al Comune di pot­er svol­gere attiv­ità di impeg­no ludi­co ver­so i bam­bi­ni; e di attiv­ità socio-politi­co-cul­tur­ali per tut­ti gli altri. In che modo? Preve­den­do un appun­ta­men­to quo­tid­i­ano (10–12 per i pic­coli; 17.30–19.30 per tut­ti) dove pre­sentare lib­ri, leg­gere e com­mentare lib­ri, affrontare e anal­iz­zare argo­men­ti. Uno ogni giorno. In par­ti­co­lare, poi, aven­do assun­to l’impegno dal 1 giug­no al 31 luglio, ci siamo det­ti – speci­fi­ca anco­ra il Pres­i­dente di Bib­lioPop – che la parten­za non pote­va che coin­cidere con la Fes­ta del­la Repub­bli­ca e con la base fon­da­men­tale su cui essa pog­gia: la Cos­ti­tuzione. Com­menter­e­mo su due gior­nate, 1 e 2 giug­no, glia arti­coli del­la Cos­ti­tuzione e, fino ad esauri­men­to, ne omag­ger­e­mo con una copia il pub­bli­co che inter­ver­rà. Nat­u­ral­mente – con­clude il Pres­i­dente San­ti­nel­li – abbi­amo provve­du­to che la pre­sen­za sia garan­ti­ta sec­on­do mis­ure di sicurez­za con posti a sedere dis­tanziati all’interno del par­co e con l’adozione di dis­pos­i­tivi di sicurez­za indi­vid­u­ali. Non solo la parte­ci­pazione sarà garan­ti­ta senz’altro a chi si prenoterà, per­ché come sem­pre è tut­to gra­tu­ito, ma dob­bi­amo sal­va­guardar­ci dall’assembramento. Viva La Repub­bli­ca, viva la Cos­ti­tuzione, viva il 2 giug­no.”.
Con­di­vi­di: