ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI CHIARISCA SU FONDI PER SPOT”

ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI CHIARISCA SU FONDI PER SPOT”

28/05/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1145 volte!

“Appren­di­amo del­la denun­cia medi­at­i­ca di una forza di oppo­sizione che par­la di 200mila euro di sol­di pub­bli­ci che la sin­da­ca Rag­gi avrebbe spe­so in pub­blic­ità e spot su social net­work e media. Come asso­ci­azione che tutela i dirit­ti dei cit­ta­di­ni romani, invi­ti­amo l’amministrazione capi­toli­na e la pri­ma cit­tad­i­na a chiarire su ques­ta vicen­da dai con­torni del­i­cati e pre­oc­cu­pan­ti, e sulle pro­ce­dure even­tual­mente adot­tate. Se fos­se vero, si trat­terebbe di spese davvero poco con­sone rispet­to al momen­to di emer­gen­za attuale, dove tante famiglie e tante imp­rese locali vivono tra sac­ri­fi­ci eco­nomi­ci e ristret­tezze finanziarie. Atten­di­amo dunque un chiari­men­to da Vir­ginia Rag­gi”.
Così, in una nota, il capo del­lo staff legale del­la asso­ci­azione Asso­tutela, Mas­si­mo Bal­di.

Con­di­vi­di: