ROMA, ASSOTUTELA: “PIAZZALE EST TIBURTINA NEL DEGRADO. INTERVENIRE”

ROMA, ASSOTUTELA: “PIAZZALE EST TIBURTINA NEL DEGRADO. INTERVENIRE”

27/05/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1220 volte!

“Con­di­vidi­amo e rilan­ci­amo il moni­to lan­ci­a­to in queste ore dal comi­ta­to dei cit­ta­di­ni del­la stazione Tiburtina che denun­cia lo sta­to di degra­do e la con­dizione di abban­dono del piaz­za­le Est del­la stazione Tiburtina: uno spazio che richiede l’attenzione delle isti­tuzioni e neces­si­ta di un con­trol­lo e di un mon­i­tor­ag­gio costante, vis­to e con­sid­er­a­to che l’area è spes­so dimo­ra di for­tu­na di sen­za fis­sa dimo­ra. E’ quan­to mai chiaro e impro­cras­tin­abile che la sin­da­ca Vir­ginia Rag­gi e Fer­rovie del­lo Sta­to ripren­dano in mano la situ­azione e rista­bilis­cano tut­ta una serie di inter­ven­ti che rid­i­ano deco­ro urbano e sicurez­za com­p­lessi­va al piaz­za­le Est del­la stazione Tiburtina. Dunque, il Campi­doglio non riman­ga indif­fer­ente”.
Così, in una nota, l’associazione Asso­tutela.

Con­di­vi­di: