ROMA MULTISERVIZI, PALOZZI(CAMBIAMO): “VICINANZA A LAVORATORI. NO LICENZIAMENTI”

ROMA MULTISERVIZI, PALOZZI(CAMBIAMO): “VICINANZA A LAVORATORI. NO LICENZIAMENTI”

20/05/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 791 volte!

“Vogliamo esprimere la nos­tra sol­i­da­ri­età e la nos­tra vic­i­nan­za ai lavo­ra­tori del­la Mul­ti­servizi, oggi in protes­ta a Roma. Le loro richi­este sono sacrosante, e volte alla tutela dei posti di lavoro e al con­trasto di qual­si­asi ipote­si di licen­zi­a­men­to. In questo quadro, dunque, ciò che appare grottesco e illogi­co è il com­por­ta­men­to delle isti­tuzioni com­pe­ten­ti: i ver­ti­ci del­la Mul­ti­servizi, Ama che è socio mag­gior­i­tario del­la munic­i­pal­iz­za­ta, e il Comune di Roma, asso­lu­ta­mente non per­venu­to fino ad ora. Appare chiaro che il Campi­doglio grilli­no non può più nascon­dere la pol­vere sot­to il tap­peto, anzi deve atti­var­si imme­di­ata­mente per trovare conc­re­ta soluzione alla verten­za in atto. Innanz­i­tut­to, sven­tan­do qual­si­asi pre­vi­sione di licen­zi­a­men­to e poi elab­o­ran­do una nuo­va strate­gia che val­orizzi risorse e qual­ità del servizio”.
Così, in una nota, il con­sigliere regionale del Lazio ed espo­nente nazionale di Cam­bi­amo con Toti, Adri­ano Palozzi.
Con­di­vi­di: