CORONAVIRUS, CARAMANICA(RA): “NOI A TUTELA DEGLI ANIMALI. ALTRO CHE IL PAE”

CORONAVIRUS, CARAMANICA(RA): “NOI A TUTELA DEGLI ANIMALI. ALTRO CHE IL PAE”

28/04/2020 0 Di Marco Montini

Hits: 630

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2343 volte!

“Appren­di­amo del pre­sun­to flop com­mer­ciale dell’esponente del Par­ti­to Ani­mal­ista Europeo, Enri­co Rizzi, che si è lan­ci­a­to in una attiv­ità impren­di­to­ri­ale di mascher­ine: un mar­chio, rifer­i­to al suo sito inter­net, che sostanzial­mente sarebbe uno store, affi­an­ca­to da alcune note stam­pa sul­la pro­pria attiv­ità polit­i­ca. Che Rizzi voglia sfruttare la fama del pro­prio incar­i­co a dife­sa degli ani­mali? Sin­ce­ra­mente la doman­da ci viene spon­tanea ma la rispos­ta non ci inter­es­sa più di tan­to. Piut­tosto vor­rem­mo sapere dal prode Rizzi cosa sta facen­do il suo par­ti­to per difend­ere e garan­tire il dirit­to alla salute dei nos­tri ami­ci ani­mali, per­ché sin­ce­ra­mente si intravede davvero molto poco. A dif­feren­za di Riv­o­luzione Ani­mal­ista, che ogni giorno è atti­va sui ter­ri­tori con la pro­pria rete di coor­di­na­tori e attivisti, pronta a denun­cia­re qual­si­asi for­ma di mal­trat­ta­men­to e vio­len­za. Men­tre a liv­el­lo nazionale sol­leciti­amo gov­er­no e min­istri a lavo­rare con mag­gior impeg­no e dedi­zione per la tutela degli ani­mali. Questi ulti­mi, infat­ti, si pos­sono e si devono aiutare attra­ver­so un cam­bi­a­men­to rad­i­cale del­l’at­tuale sis­tema all’in­ter­no del quale grav­i­tano crim­i­nal­ità, lucro e totale inosser­van­za delle leg­gi: un sis­tema che Riv­o­luzione Ani­mal­ista com­bat­te ormai da mesi sen­za soluzione di continuità”.
Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Caramanica.