CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “IN TILT IL SITO DI FARE LAZIO. ESPOSTO IN PROCURA”

CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “IN TILT IL SITO DI FARE LAZIO. ESPOSTO IN PROCURA”

21/04/2020 0 Di Marco Montini

Hits: 549

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1519 volte!

“Reputi­amo di una grav­ità inau­di­ta quan­do accadu­to nelle scorse ore al sito di “Fare Lazio”, la piattafor­ma web attra­ver­so cui le aziende pos­sono chiedere il presti­to lega­to alla emer­gen­za Coro­n­avirus, che sta met­ten­do eco­nomi­ca­mente e social­mente in ginoc­chio famiglie e imp­rese. Il crash del sito non ha per­me­s­so per un impor­tante arco tem­po­rale alle aziende di pren­dere infor­mazione e inoltrare le richi­este per accedere a tali finanzi­a­men­ti. È inam­mis­si­bile che, arrivati nel 2020, accadono prob­lem­atiche tec­ni­co-infor­matiche di ques­ta entità. Chiedi­amo dunque alla Regione Lazio di pro­rog­a­re i ter­mi­ni di sca­den­za per la pre­sen­tazione del­la doman­da telem­at­i­ca, altri­men­ti ci vedremo costret­ti a pre­sentare un appos­i­to espos­to alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca di Roma”.
Così, in una nota, il pres­i­dente del­la asso­ci­azione Assotutela.