CAMERE DI COMMERCIO, ASSOTUTELA CONTRO AUMENTO DIRITTO ANNUALE. “COLPO PER IMPRESE”

CAMERE DI COMMERCIO, ASSOTUTELA CONTRO AUMENTO DIRITTO ANNUALE. “COLPO PER IMPRESE”

03/04/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1325 volte!

“Appren­di­amo che con DM del 12 mar­zo scor­so, il Min­istro del­lo svilup­po eco­nom­i­co ha autor­iz­za­to, per le Camere di com­mer­cio l’incremento delle mis­ure del dirit­to annuale per il tri­en­nio 2020–2022. E, per giun­ta, le imp­rese che han­no già provve­du­to, per l’an­no 2020, al ver­sa­men­to del dirit­to annuale sono invi­tate a effet­tuare il conguaglio rispet­to all’im­por­to ver­sato. Davvero la bef­fa che si aggiunge al dan­no. Asso­tutela esprime viva con­tra­ri­età per questo provved­i­men­to insen­sato e illogi­co, che arri­va in un momen­to stori­co pre­oc­cu­pante, con l’emergenza Coro­n­avirus che sta met­ten­do eco­nomi­ca­mente e finanziari­a­mente in ginoc­chio mil­ioni di imp­rese. E invece di rilan­cia­r­le in maniera piena e fat­ti­va, si chiedono ulte­ri­ori denari da des­tinare alle camere di com­mer­cio. Una con­trad­dizione in piena rego­la, un atteggia­men­to isti­tuzionale mate­ri­al­ista e fuori luo­go, che ques­ta asso­ci­azione non può sop­portare. Agire­mo con­tro questo decre­to, a tutela delle imp­rese ital­iane”.

Così, in una nota, il pres­i­dente del­la asso­ci­azione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.