AMMINISTRATIVE AD ALBANO LAZIALE, FERRARINI UNISCE IL CENTRODESTRA. ORCIUOLI CANDIDATO SINDACO. SARÀ TICKET TRA I DUE

AMMINISTRATIVE AD ALBANO LAZIALE, FERRARINI UNISCE IL CENTRODESTRA. ORCIUOLI CANDIDATO SINDACO. SARÀ TICKET TRA I DUE

14/03/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1136 volte!

In pre­vi­sione delle prossime elezioni ammin­is­tra­tive di Albano Laziale, il cen­trode­stra cor­rerà uni­to intorno alla figu­ra di Mat­teo Orci­uoli can­dida­to sin­da­co, in tick­et con Mas­si­mo Fer­rari­ni, che in caso di vit­to­ria alle urne, sarà vicesin­da­co. Ad annun­cia­r­lo è lo stes­so Mas­si­mo Fer­rari­ni, che ha deciso respon­s­abil­mente un pas­so indi­etro per il bene e la coe­sione del­la coal­izione: “Al fine di ritrovare l’unità del cen­trode­stra, ho deciso insieme al mio par­ti­to e le altre forze politiche che han­no sostenu­to la pro­pos­ta di una mia can­di­datu­ra a Sin­da­co, pro­mossa da FdI, di con­di­videre il per­cor­so intrapre­so dal­lo schiera­men­to che ha indi­vid­u­a­to quale can­dida­to Sin­da­co l’amico Mat­teo Mau­ro Orci­uoli. La scelta — sot­to­lin­ea Fer­rari­ni — non pote­va essere che ques­ta, in lin­ea con quan­to ho sem­pre sostenu­to, rite­nen­do che le ambizioni per­son­ali e di par­ti­to, non deb­bano mai prevalere sull’interesse gen­erale, sull’interesse del­la nos­tra cit­tà”. Fer­rari­ni, dunque, ringrazia tut­ti col­oro i quali han­no ripos­to “nel­la mia per­sona la loro fidu­cia e sti­ma, sig­nif­i­can­do a tut­ti loro che ho inte­so fare ques­ta scelta per con­sen­tire al cen­trode­stra di pre­sentare un’unica e vin­cente pro­pos­ta polit­i­ca, sot­to­lin­e­an­do anco­ra una vol­ta che per­sonal­mente e per il par­ti­to in cui sono ono­ra­to di mil­itare, Fdi, l’unita’ è un val­ore impre­scindibile, rib­aden­do anco­ra una vol­ta che l’avversario da bat­tere era e res­ta l’inadeguata coal­izione di cen­trosin­is­tra. Con Mat­teo — con­clude Fer­rari­ni — al quale mi lega una ami­cizia piu’ che ven­ten­nale, e la coal­izione tut­ta, lavor­ere­mo fian­co a fian­co, per resti­tuire ad Albano Laziale il ruo­lo leader che le com­pente nel­lo sce­nario dei Castel­li Romani”.
Questo, invece, il com­men­to del can­dida­to sin­da­co del cen­trode­stra, Mat­teo Orci­uoli: “Ringrazio Mas­si­mo che oltre a dimostrar­mi ami­cizia, ha dimostra­to di essere lungimi­rante, respon­s­abile e gen­eroso. Cre­do fer­ma­mente sia la per­sona più gius­ta con la quale con­di­videre ques­ta avven­tu­ra che ci vedrà fian­co a fian­co in un tick­et vin­cente.
Rib­adis­co che oltre alla ven­ten­nale ami­cizia che ci lega, non pos­so non riconoscere le sue com­pro­vate capac­ità politiche ed ammin­is­tra­tive. Il suo prezioso appor­to — con­tin­ua Orci­uoli — ren­derà la cor­sa ancor più entu­si­as­mante e car­i­ca di sod­dis­fazioni. Col­go l’occasione per riv­ol­gere un sin­cero apprez­za­men­to e ringrazi­a­men­to anche all’amico Mar­co Sil­ve­stroni, che gra­zie al suo prezioso inter­ven­to ha con­sen­ti­to che il cen­trode­stra ad Albano Laziale potesse pre­sen­tar­si uni­to”.
Sod­dis­fazione è sta­ta espres­sa infine da tutte le forze civiche e politiche del­la coal­izione di cen­trode­stra: “Con grande sod­dis­fazione cogliamo la deci­sione e il sen­so di respon­s­abil­ità, la gen­erosità e l’amore per la nos­tra Cit­tà che ha dimostra­to FDI ritrovan­do l’unità nel cen­trode­stra e che dimostra che esiste un val­ore nel­la polit­i­ca. Siamo con­vin­ti che l’unità del cen­trode­stra sia irri­n­un­cia­bile e rap­p­re­sen­ti l’arma vin­cente, il val­ore aggiun­to che ci con­sen­tirà di rag­giun­gere gli obi­et­tivi che tut­ti aus­pichi­amo e, siamo
cer­ti, che con l’unità ritrova­ta potran­no essere rag­giun­ti. Per questo abbi­amo volu­to sot­to­scri­vere, con entu­si­as­mo, un accor­do politi­co che vedrà la pre­sen­tazione in cam­pagna elet­torale di un tick­et com­pos­to da Mat­teo Orci­uoli come Can­dida­to Sin­da­co e Mas­si­mo Fer­rari­ni come ViceSin­da­co in pec­tore.
Questo affi­an­ca­men­to da le mas­sime garanzie di affid­abil­ità, capac­ità e com­pe­ten­za a servizio dei cit­ta­di­ni di Albano Laziale”, con­clude unanime la coal­izione di cen­trode­stra.