Roma. PCI Lazio rinvia assemblea regionale su aiuto alla Siria in applicazione precauzioni DpcM 4/03/2020.

Roma. PCI Lazio rinvia assemblea regionale su aiuto alla Siria in applicazione precauzioni DpcM 4/03/2020.

04/03/2020 0 Di Maurizio Aversa

Hits: 330

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1990 volte!

Oreste del­la Pos­ta, seg­re­tario regionale PCI Lazio


Molte sono le critiche che abbi­amo avan­za­to e che con­tin­uer­e­mo a sostenere, anche a fronte di ben pre­cise pro­poste alter­na­tive, per come il Gov­er­no pri­ma, e, Gov­er­no e oppo­sizioni di destra ora, stan­no affrontan­do con mezze mis­ure le risposte al prob­le­ma san­i­tario del coro­n­avirus COVID 19. Tut­tavia, anche in pre­sen­za dei nos­tri con­vinci­men­ti, pren­di­amo atto di alcu­ni provved­i­men­ti det­tati da com­por­ta­men­ti pre­cauzion­ali da svol­gere a favore del­la salute dei cit­ta­di­ni. In par­ti­co­lare ci rife­ri­amo all’ultimo provved­i­men­to gov­er­na­ti­vo il DpcM 4/03/2020 che indi­ca la pre­cauzione di man­tenere la dis­tan­za inter­per­son­ale di un metro almeno. Ora, stante che il luo­go scel­to per la nos­tra inizia­ti­va di saba­to 7 al Quadraro, è un locale chiu­so, che abit­ual­mente vede la pre­sen­za di per­sone non gio­vani pre­sen­ti come fre­quen­ta­tori abit­u­ali, e che la rispos­ta di ade­sione regionale all’iniziativa non può essere calmier­a­ta, tan­tomeno pre­vista, abbi­amo deciso come Par­ti­to Comu­nista Ital­iano del Lazio di rin­viare questo impor­tante appun­ta­men­to. Nat­u­ral­mente è nos­tro impeg­no e sarà nos­tro imper­a­ti­vo politi­co inter­nazion­al­ista e per la pace, appe­na pos­si­bile, chia­mare com­pag­ni e cit­ta­di­ni a sostenere la gius­ta lot­ta di lib­er­azione del popo­lo e del Gov­er­no siri­ano legit­ti­ma­mente al potere, con­tro l’aggressione Tur­ca e con­tro le manovre dietro le quinte dei gov­erni israeliano e statunitense.
Invi­ti­amo comunque tut­ti a con­tattar­ci, e a scam­biare con noi opin­ioni, notizie e sper­anze, tro­ver­e­mo sicu­ra­mente un modo sod­dis­facente per oper­are conc­re­ta­mente nel­la direzione che auspichiamo.
Per aderire al nos­tro appel­lo e met­ter­si in comu­ni­cazione con noi scriv­ete alla mail oreste36@alice.it Oppure chia­mate, cell 3807025764.
(dichiarazione del seg­re­tario regionale del PCI Lazio, Oreste del­la Posta)