Marino./S. M. Mole.BiblioPop. Protagonista:Patrizia Pallotta , guida: Marco Onofrio

Marino./S. M. Mole.BiblioPop. Protagonista:Patrizia Pallotta , guida: Marco Onofrio

25/02/2020 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1356 volte!

Prog­et­to Bib­liote­ca, IC S. Maria delle Mole


Prog­et­to Bib­liote­ca. E’ la denom­i­nazione dell’attività che ruo­ta attorno al libro con inter­fac­cia sia all’interno che all’esterno delle mura sco­las­tiche. E’ parte delle attiv­ità dell’Istituto Com­pren­si­vo S. Maria delle Mole, e reso pos­si­bile, orga­niz­za­to, dagli inseg­nan­ti Ros­al­ba Lo Cas­tro, scuo­la pri­maria e dell’infanzia, e Daniele Stac­ci­ni, scuo­la sec­on­daria di pri­mo grado.Nell’ambito di queste attiv­ità, Prog­et­to Bib­liote­ca sta inizian­do una col­lab­o­razione con Bib­lioPop, la bib­liote­ca popo­lare inti­to­la­ta a Gisel­da Rosati, ama­ta pro­fes­sores­sa delle scuole delle frazioni di Mari­no. Ques­ta unità di inten­ti si mate­ri­al­iz­za, intan­to, saba­to 29 feb­braio, alle 18.00 pro­prio pres­so la sede di Bib­lioPop, al Par­co Mau­ra Car­roz­za, all’incrocio tra via G. Mameli e via U. Bassi.

Mar­co Onofrio


Qui, con l’intervento del­lo scrit­tore Mar­co Onofrio, ver­rà pre­sen­ta­to il testo “Ered­itare il ven­to”, del­la poet­es­sa Patrizia Pal­lot­ta. L’autrice è già nota nel ter­ri­to­rio per la sua fre­quen­tazione dei tre plessi sco­las­ti­ci: Giuseppe Ver­di, Via del­la Repub­bli­ca e Anto­nio Vival­di. La col­lab­o­razione tra Prog­et­to Bib­liote­ca e Bib­lioPop vedrà all’interno del tema di quest’anno “gli alberi rac­con­tano”, sia la pre­sen­tazione del libro di Patrizia Pal­lot­ta, che altri due testi a cura di Giu­liana Corea in date suc­ces­sive. “Cresce l’impegno e la qual­ità del­la nos­tra pre­sen­za orga­niz­za­ta final­iz­za­ta alla cul­tura che mette al cen­tro l’uomo: nel cor­so di tut­ta la sua vita, da bim­bet­ti ad adul­ti maturi. E cresce – com­men­ta Ser­gio San­ti­nel­li, pres­i­dente di Acab/BiblioPop – gra­zie alla col­lab­o­razione con altri agen­ti di cul­tura, come in questo caso la scuo­la. Ci è par­ti­co­lar­mente caro poi – chiosa San­ti­nel­li – che in questo incon­tro scuola/BiblioPop, gra­zie alla disponi­bil­ità di autri­ci come Patrizia Pal­lot­ta e, soprat­tut­to alla dedi­zione orga­niz­za­ti­va di Ros­al­ba Lo Cas­tro e Daniele Stac­ci­ni, sia pos­si­bile ingag­gia­re un grande scrit­tore come Mar­co Onofrio che, nel ruo­lo di autore o di com­men­ta­tore, ha sem­pre dona­to tante emozioni e pro­fon­dità agli incon­tri cul­tur­ali che lo han­no vis­to pre­sente qui da noi. Vi aspet­ti­amo dunque, ragazzi, ragazze, gio­vani e meno gio­vani a questo bell’evento.”.

Salu­to del pres­i­dente Ser­gio San­ti­nel­li