I BENI CULTURALI DI MARINO NON VANNO MAI IN PENSIONE

I BENI CULTURALI DI MARINO NON VANNO MAI IN PENSIONE

10/02/2020 0 Di Italia Nostra Marino

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2162 volte!

PROFESSORI, MAGISTRATI, AVVOCATI E STUDIOSI IN PENSIONE, UNITEVI AD ITALIA NOSTRA PER TUTELARLI!

La sezione di Mari­no di Italia Nos­tra invi­ta pro­fes­sori, mag­is­trati, avvo­cati e stu­diosi in pen­sione a lavo­rare insieme nel­la prog­et­tazione di inizia­tive volte alla tutela dei beni ambi­en­tali, pae­sis­ti­ci, arche­o­logi­ci e cul­tur­ali del ter­ri­to­rio comu­nale, in con­cer­tazione con i diri­gen­ti di Italia Nos­tra nazionale.

Tutela patrimonio archeologico di Marino, Sezione di Italia Nostra di Marino

Mari­no: un ric­co pat­ri­mo­nio da difend­ere e val­oriz­zare

La nos­tra Asso­ci­azione, fon­da­ta con decre­to del Pres­i­dente del­la Repub­bli­ca nel 1955, ha avu­to tra i suoi alfieri Anto­nio Ced­er­na e con­ta più di 200 sezioni. Ė indipen­dente e non riceve sus­si­di da nes­suno, è sopra le par­ti politiche.

Le vostre idee, la vos­tra preparazione ed espe­rien­za, il vostro impeg­no sono indis­pens­abili.

Nat­u­ral­mente anche chi non è in pen­sione sarà ben accet­to!

Unisc­i­ti a noi per adop­er­ar­ti con pas­sione e com­pe­ten­za nel tute­lare i beni cul­tur­ali di Mari­no. Chia­ma 3332420210 oppure scrivi a: italianostra.marino@gmail.com

Ti aspet­ti­amo!

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20