Marino. Mauro Alboresi, segretario PCI a Marino/S. M. d. Mole sabato 8.

Marino. Mauro Alboresi, segretario PCI a Marino/S. M. d. Mole sabato 8.

05/02/2020 0 Di Maurizio Aversa

Hits: 203

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1570 volte!

Bruno Steri,


“L’esito del voto in Emil­ia-Romagna è inequiv­o­ca­bile. Ad esso ha con­cor­so la grande affluen­za alle urne, in gran parte ricon­ducibile al carat­tere ref­er­en­dario impres­so ad esso dal cen­trode­stra, a trazione leghista, che ne esce scon­fit­to. La vit­to­ria del cen­trosin­is­tra è ampia e fa del PD il pri­mo par­ti­to. L’arretramento del M5S ne con­fer­ma il decli­no a liv­el­lo nazionale e por­ta con se la mes­sa in dis­cus­sione del ter­zo polo. La sin­is­tra di alter­na­ti­va, schi­ac­cia­ta dal voto utile, dalle divi­sioni che la con­no­tano, ne esce a pezzi ed è chia­ma­ta ad inter­rog­a­r­si sul pro­prio futuro. Non è in dis­cus­sione la nec­es­saria alter­na­tiv­ità al cen­trosin­is­tra, quan­to le forme e le modal­ità attra­ver­so le quali pro­por­si di affer­mar­la.”. Questo è sta­to il pri­mo com­men­to del seg­re­tario nazionale del PCI, Mau­ro Albore­si, dopo l’esito elet­torale in Emil­ia Romagna. Ora, ad una set­ti­mana di dis­tan­za, i com­pag­ni e le com­pagne, ed i cit­ta­di­ni che vor­ran­no, potran­no avere sug­li sce­nari per i comu­nisti per la sin­is­tra e soprat­tut­to per le sor­ti del Paese, la pos­si­bil­ità di un raf­fron­to ravvi­c­i­na­to. L’occasione è la pre­sen­tazione del libro di Bruno Steri, “Itin­er­ari Comu­nisti”, che i com­pag­ni di Mari­no, anche gra­zie ad una asso­ci­azione cul­tur­ale sen­si­bile ai nos­tri temi, han­no orga­niz­za­to per Saba­to 8 feb­braio alle ore 17.00 a S. Maria delle Mole. Per l’occasione saran­no uti­liz­za­ti dei locali sot­to il super­me­r­ca­to Eurospin in largo Alessan­dro Manzoni.

Mau­ro Albore­si, seg­re­tario nazionale PCI


Pen­si­amo sia impor­tante garan­tire una forte pre­sen­za dei com­pag­ni dei Castel­li, di Roma e del Lazio a tale inizia­ti­va pub­bli­ca. Ci aspet­ti­amo dunque che oltre al lavoro locale dei com­pag­ni mari­ne­si e dei cit­ta­di­ni che vor­ran­no inter­venire, ci sia anche un con­cre­to impeg­no dei com­pag­ni dell’intera regione a fian­co al seg­re­tario nazionale del nos­tro Par­ti­to. Così, in una nota, Oreste del­la Pos­ta, seg­re­tario regionale del PCI.

Mar­co Onofrio


Mar­co Onofrio, lo scrit­tore che pre­sen­terà il lavoro di Bruno Steri così ha defini­to, in sin­te­si, il cuore del­lo scrit­to: ” Il libro di Bruno Steri è uno stru­men­to fon­da­men­tale di alfa­bet­iz­zazione stor­i­ca e polit­i­ca, irri­n­un­cia­bile per chi­unque desideri conoscere o appro­fondire le strut­ture nascoste del mon­do che ci è alle spalle, ma soprat­tut­to di quel­lo con cui dob­bi­amo e dovre­mo confrontarci”.