ROMA, ASSOTUTELA: “VIA DEL MANDRIONE OFF-LIMITS. DENUNCIA-QUERELA IN PROCURA”

ROMA, ASSOTUTELA: “VIA DEL MANDRIONE OFF-LIMITS. DENUNCIA-QUERELA IN PROCURA”

31/01/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 524 volte!

“Siamo molto pre­oc­cu­pati e allar­mati per quan­to sta acca­den­do su via del Man­dri­one, le cui chiusure stan­no met­ten­do in ginoc­chio negozianti e cit­ta­di­ni. Par­ti­co­lare tim­o­re, ad esem­pio, des­ta la rimod­u­lazione del­la via­bil­ità in segui­to alla immi­nente parten­za dei lavori per il nodo di Inter­scam­bio del Pigne­to, che potrebbe creare for­ti dis­a­gi nelle zone lim­itrofe e sul­la stes­sa via del Man­dri­one che, lo ricor­diamo, ormai da due anni è prati­ca­mente inter­det­ta alla via­bil­ità a casa del ris­chio vor­agine. Una situ­azione logis­ti­ca pre­caria, illog­i­ca, che starebbe nuo­cen­do neg­a­ti­va­mente sul­la vivi­bil­ità dei cit­ta­di­ni e por­tan­do alla crisi eco­nom­i­ca di numerose attiv­ità eco­nomiche. Uno scan­da­lo in pieno rego­la, su cui Campi­doglio e munici­pio devono riflet­tere e trovare una soluzione per evitare di far finire sul las­tri­co migli­a­ia di famiglie. Sol­leciti­amo dunque il sin­da­co Rag­gi per l’attivazione di un tavo­lo isti­tuzionale e, al con­tem­po, medi­ti­amo di pre­sentare una denun­cia querela alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca sul­la del­i­ca­ta vicen­da di via del Man­dri­one”.

Così, in una nota, il pres­i­dente dell’associazione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20