30/01/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 435 volte!

“Riv­o­luzione Ani­mal­ista accoglie con grande sod­dis­fazione la notizia, sec­on­do cui l’allevamento di visoni sit­u­a­to a Cel­la di Noce­to ha chiu­so i bat­ten­ti. Negli scor­si mesi il nos­tro par­ti­to politi­co si era bat­tuto con impeg­no e dedi­zione con­tro ques­ta strut­tura che ospi­ta­va cir­ca 4mila ani­mali, denun­cian­done incon­gruen­ze e con­trad­dizioni, nel­la con­sapev­olez­za mat­u­ra­ta che l’allevamento di visoni rap­p­re­sen­ta una prat­i­ca dis­umana e illog­i­ca. Aus­pichi­amo che quel­lo di Noce­to sia sola­mente il pri­mo pas­so ver­so la totale dis­mis­sione di questi veri e pro­pri lager sul ter­ri­to­rio ital­iano. Le isti­tuzioni pre­poste agis­cano in ques­ta direzione, la tutela del­la vita degli ani­mali viene pri­ma di tut­to”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to politi­co “Riv­o­luzione Ani­mal­ista”, Gabriel­la Cara­man­i­ca.

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20