COLOSSEO, ASSOTUTELA: “PREOCCUPANTE VORAGINE. ESPOSTO IN PROCURA”

COLOSSEO, ASSOTUTELA: “PREOCCUPANTE VORAGINE. ESPOSTO IN PROCURA”

20/01/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 787 volte!

“Asso­tutela rep­u­ta estrema­mente allar­mante e pre­oc­cu­pante quan­to accadu­to in queste ore in via Mar­co Aure­lio, in zona Colosseo, dove si è aper­ta una ampia vor­agine e un​ edi­fi­cio di quat­tro piani con una venti­na appar­ta­men­ti e’ stato​ evac­u­a­to. Ringrazian­do per l’immediato inter­ven­to vig­ili del fuo­co e polizia locale, ci auguri­amo sia fat­ta imme­di­a­ta chiarez­za sull’accaduto dagli enti com­pe­ten­ti. Da parte nos­tra, abbi­amo inten­zione di depositare un espos­to alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca per accertare even­tu­ali respon­s­abil­ità rel­a­tive al ced­i­men­to del­la sede stradale. L’importante in questo momen­to è che la macchi­na del sosteg­no agli sfol­lati sia sta­ta avvi­a­ta: in tal sen­so, atten­di­amo di capire nel­lo speci­fi­co come il Campi­doglio si sta muoven­do per l’assistenza e l’accoglienza delle per­sone evac­u­ate”.​
Così in una nota il pres­i­dente del­la asso­ci­azione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.