FALCOGNANA, PALOZZI(CAMBIAMO): “PRONTI ALLE BARRICATE CONTRO DISCARICA”

FALCOGNANA, PALOZZI(CAMBIAMO): “PRONTI ALLE BARRICATE CONTRO DISCARICA”

04/12/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 921 volte!

“Oggi più di ieri siamo pron­ti alle bar­ri­cate con­tro qual­si­asi even­tu­al­ità di dis­car­i­ca capi­toli­na alla Falcog­nana, un’area di immen­sa bellez­za ambi­en­tale ed arche­o­log­i­ca — sull’Ardeatina qua­si ai con­fi­ni col Comune di Mari­no — su cui si vor­rebbe met­tere le mani per risol­vere i prob­le­mi dei rifiu­ti di Roma. Una ipote­si illog­i­ca e scri­te­ri­ata che ha già rice­vu­to il “niet” del­la popo­lazione locale e che vede “Cam­bi­amo” total­mente con­traria. Non è pos­si­bile che a pagare le inef­fi­cien­ze ammin­is­tra­tive del­la sin­da­ca Rag­gi e del pres­i­dente Zin­garet­ti siano sem­pre i cit­ta­di­ni del­la Cap­i­tale e del­la sua provin­cia: la pri­ma, in oltre tre anni di manda­to, non è rius­ci­ta a far decol­lare una rac­col­ta dif­feren­zi­a­ta oggi al palo, il sec­on­do deve anco­ra sfornare una pro­gram­mazione sui rifiu­ti seria e conc­re­ta. Lo dici­amo chiaro e ton­do: nell’insensato scar­i­cabar­ile in atto tra Campi­doglio e Regione Lazio, la Falcog­nana non pagherà le deci­sioni dis­sennate dell’inefficiente duo Zin­garet­ti-Rag­gi”.

Così, in una nota, il con­sigliere regionale del Lazio e uno dei fonda­tori nazionale di “Cam­bi­amo”, Adri­ano Palozzi.

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20