VIOLENZA DONNE, ASSOTUTELA: “BENE LEGGI E PREVENZIONE MA SERVONO INVESTIMENTI”

VIOLENZA DONNE, ASSOTUTELA: “BENE LEGGI E PREVENZIONE MA SERVONO INVESTIMENTI

26/11/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 708 volte!

“Ieri si è cel­e­bra­ta la Gior­na­ta Mon­di­ale per l’e­lim­i­nazione del­la vio­len­za con­tro le donne. Un giorno fon­da­men­tale, dal­l’al­to val­ore morale e sim­bol­i­co per la nos­tra comu­nità, in cui isti­tuzioni, e realtà ter­ri­to­ri­ali sono state impeg­nate a colti­vare la lot­ta con­tro un fenom­e­no pre­oc­cu­pante e scabroso attra­ver­so inizia­tive di sen­si­bi­liz­zazione e pre­ven­zione su tut­to il ter­ri­to­rio ital­iano. Oltre a questi even­ti autorevoli e ril­e­van­ti, ci sono i dati che par­lano di una media di donne uccise nel nos­tro Paese pari a una ogni due giorni. Se è vero, dunque, che esistono final­mente leg­gi a con­trasto del­la vio­len­za di genere e una nuo­va e decisa pre­sa di coscien­za cul­tur­ale, trop­po spes­so ahi­noi non si riesce a com­pren­dere che la nor­ma­ti­va vigente deve essere accom­pa­g­na­ta da gran­di inves­ti­men­ti eco­nomi­ci. In questo quadro, dunque, siamo feli­ci che il gov­er­no nazionale abbia sbloc­ca­to 12 mil­ioni di euro di fon­di per gli orfani di fem­mini­cidio e stia per lan­cia­re un’inizia­ti­va per erog­a­re un mil­ione di euro per il micro­cre­d­i­to di lib­ertà a sosteg­no delle donne, oltre a risorse da des­tinare ai cen­tri antiv­i­o­len­za. Ci auguri­amo che tut­to questo non riman­ga su car­ta, anzi vogliamo che le isti­tuzioni inves­tano sem­pre di più per l’e­lim­i­nazione del­la vio­len­za con­tro le donne. E’ una battaglia di civiltà che va com­bat­tuta 365 giorni all’anno”.
Così, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to, e le vicepres­i­den­ti di Asso­tutela, Car­ol ed Emanuela Mar­i­ta­to.