CAMPAGNANO, CARAMANICA(RA): “NO A FORNO CREMATORIO. PERICOLO PER UOMINI E ANIMALI”

CAMPAGNANO, CARAMANICA(RA): “NO A FORNO CREMATORIO. PERICOLO PER UOMINI E ANIMALI

30/10/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1806 volte!

Riv­o­luzione Ani­mal­ista è total­mente con­traria alla real­iz­zazione del forno cre­ma­to­rio sul ter­ri­to­rio cit­tadi­no di Cam­pag­nano di Roma. Quel­la dell’amministrazione comu­nale, infat­ti, rap­p­re­sen­ta una scelta scri­te­ri­ata, illog­i­ca, che rischia di incidere neg­a­ti­va­mente sul­la salute degli abi­tan­ti di Cam­pag­nano e sug­li ani­mali, in par­ti­co­lare i volatili. D’altronde, vivi­amo in un ter­ri­to­rio già dura­mente col­pi­to dall’inquinamento ambi­en­tale e reputi­amo fuori luo­go la costruzione di una strut­tura del genere, che potrebbe immet­tere nell’aria sostanze inquinan­ti come diossi­na e mer­cu­rio. Così facen­do, il sin­da­co Fiorel­li e la sua mag­gio­ran­za stan­no dimostran­do impi­etosa­mente di tenere mag­gior­mente all’interesse eco­nom­i­co e pri­va­to piut­tosto che al dirit­to alla salute del­la comu­nità cit­tad­i­na e ani­male di Cam­pag­nano di Roma. Ci oppor­re­mo con tut­ti i mezzi demo­c­ra­ti­ci a dis­po­sizione per far tornare l’amministrazione sui pro­pri pas­si: Riv­o­luzione Ani­mal­ista dice no alla real­iz­zazione del forno cre­ma­to­rio. Infine, vogliamo stig­ma­tiz­zare con forza l’atteggiamento male­d­u­ca­to e irrispet­toso del pri­mo cit­tadi­no di Cam­pag­nano che ha chiu­so per ben tre volte il tele­fono in fac­cia a un respon­s­abile del nos­tro par­ti­to, “reo” soltan­to di chiedere delu­ci­dazioni sul prog­et­to di forno cre­ma­to­rio. Un atteggia­men­to, quel­lo di Ful­vio Fiorel­li, inac­cetta­bile e ver­gog­noso. Il sin­da­co chie­da scusa”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to “Riv­o­luzione Ani­mal­ista”, Gabriel­la Cara­man­i­ca.