Corsi per Sommelier, la FISAR sempre più presente nei Castelli Romani. A novembre nuova sede a Frascati

Corsi per Sommelier, la FISAR sempre più presente nei Castelli Romani. A novembre nuova sede a Frascati

18/10/2019 0 Di Fabio Ciarla

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1518 volte!

Gran­di numeri per il cor­so inizia­to a Vel­letri, si lavo­ra ora su quel­lo in parten­za il 13 novem­bre a Fras­cati in col­lab­o­razione con Vitus Vig­naioli Tus­colani e il Patrocinio del Con­sorzio Tutela Denom­i­nazioni Vini Fras­cati

A Fras­cati l’inizio del cor­so di Pri­mo Liv­el­lo per som­me­li­er è pre­vis­to mer­coledì 13 novem­bre, pres­so l’Agriturismo Gal­lo Regillo, men­tre a Vel­letri lo stes­so cor­so è par­ti­to qualche giorno fa reg­is­tran­do il numero record di 60 iscrit­ti! La Del­egazione Autono­ma Fis­ar Roma e Castel­li Romani con­tin­ua dunque il suo impor­tante lavoro sul ter­ri­to­rio, for­man­do futuri pro­fes­sion­isti del set­tore ma anche sem­pli­ci appas­sion­ati che diven­ter­an­no lo zoc­co­lo duro di una comu­nità atti­va e con­sapev­ole delle ric­chezze delle pro­prie orig­i­ni.

L’impegno su Fras­cati è qua­si un dovere per la Fis­ar: par­liamo infat­ti dell’area degli uni­ci vini bianchi clas­si­fi­cati Docg per il Lazio, il Fras­cati Supe­ri­ore e il Can­nelli­no. La Del­egazione gui­da­ta da Angela Maglione ha incro­ci­a­to sul suo per­cor­so di inter­ven­to proat­ti­vo una realtà nuo­va ma dalle storiche radi­ci, il prog­et­to “VITUS Vig­naioli Tus­colani” del­la Coop­er­a­ti­va Tus­cu­lum, che pro­prio quest’anno, dopo 40 anni di attiv­ità, vede i soci pas­sare da pro­dut­tori di uve a pro­dut­tori di vino. Un prog­et­to che vede aumentare gli sforzi di pro­mozione del Fras­cati in diverse direzioni, non ulti­ma, appun­to, quel­la lega­ta al mon­do del­la som­mel­lerie: i som­me­li­er sono i pri­mi e più impor­tan­ti comu­ni­ca­tori del vino che ci siano sul ter­ri­to­rio. Inoltre Fis­ar di Roma e Castel­li Romani ha chiesto e ottenu­to il Patrocinio del cor­so da parte del Con­sorzio Tutela Denom­i­nazioni Vini Fras­cati, andan­do così a chiarire ulte­ri­or­mente come gli sforzi comu­ni siano legati allo svilup­po del ter­ri­to­rio e delle sue pro­duzioni.

Il cor­so di Pri­mo Liv­el­lo Fis­ar si arti­co­la in dod­i­ci lezioni — tutte divise in una pri­ma parte teor­i­ca e una sec­on­da di degus­tazione gui­da­ta di vini, birre e dis­til­lati – più una usci­ta didat­ti­ca in can­ti­na per appro­fondire la parte tec­ni­ca. I docen­ti sono selezionati tra enolo­gi, gior­nal­isti e pro­fes­sori uni­ver­si­tari e devono super­are una abil­i­tazione pri­ma di pot­er inseg­nare nei cor­si.

Un’opportunità di cresci­ta per la Del­egazione Fis­ar Roma e Castel­li Romani e per il ter­ri­to­rio di Fras­cati, chiam­a­to ormai ad un ritorno alla posizione che gli com­pete nel mon­do eno­logi­co ital­iano e inter­nazionale. Per info sui cor­si del­la Fis­ar a Fras­cati si può scri­vere a info@fisar-roma.it o chia­mare il 328.7112017.