SIRIA, AMBROGIANI(PD): “AL FIANCO DEL POPOLO CURDO. GUERRA ASSURDA”

SIRIA, AMBROGIANI(PD): “AL FIANCO DEL POPOLO CURDO. GUERRA ASSURDA

15/10/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 996 volte!

Siamo asso­lu­ta­mente con­trari all’intervento arma­to del­la Turchia nel Kur­dis­tan siri­ano, che sta por­tan­do mor­ti, dev­as­tazione, dis­truzione e sangue. Una guer­ra assur­da e insen­sa­ta che tes­ti­mo­nia tut­ta l’arrendevolezza del­la Unione Europa e del­la Nato di fronte alle scelte di Erdo­gan. Siamo molto pre­oc­cu­pati anche e soprat­tut­to per la ques­tione sociale e uman­i­taria, con­se­quen­ziale al con­flit­to: una ques­tione emer­gen­ziale che coin­volge migli­a­ia di bim­bi e donne inno­cen­ti. Eppure di fronte a tut­to questo, l’Europa è assente, debole, poco riso­lu­ta. CI appel­liamo al gov­er­no ital­iano affinchè fac­cia sen­tire la pro­pria voce a favore del­la pace e di una risoluzione defin­i­ti­va del­la guer­ra in atto”.

Così, in una nota, il seg­re­tario del Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co di Mari­no, Ser­gio Ambro­giani.