ROMA, “CODICE ROSSO: CRITICITA’ E PRIME APPLICAZIONI”. ESPERTI A CONFRONTO

ROMA, “CODICE ROSSO: CRITICITA’ E PRIME APPLICAZIONI”. ESPERTI A CONFRONTO

07/10/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1747 volte!

Codice Rosso: crit­ic­ità e prime appli­cazioni”. Un nuo­vo e atte­so appun­ta­men­to si ter­rà domani mart­edì 8 otto­bre, dalle ore 12 alle ore 15, pres­so l’aula Avvo­cati del­la Supre­ma Corte di Cas­sazione. Una inizia­ti­va dall’elevato val­ore pro­fes­sion­ale e for­ma­ti­vo, orga­niz­za­to dal­la Com­mis­sione Prog­et­to Don­na dell’Ordine degli Avvo­cati di Roma, a cui pren­der­an­no parte, tra gli altri, il Giu­dice del Tri­bunale Penale di Roma, Vale­rio de Gioia, l’Avvocato Gian Ettore Gas­sani e la gior­nal­ista Adri­ana Pan­nit­teri.
Argo­men­ti del con­veg­no saran­no le prime appli­cazioni e le crit­ic­ità del cosid­det­to “Codice Rosso”. L’evento sarà introdot­to e mod­er­a­to dall’Avvocato Angel­i­ca Addessi e vedrà la parte­ci­pazione, tra i rela­tori, dell’Avvocato Giu­lia Camil­let­ti, del­la psi­colo­ga e crim­i­nolo­ga Rober­ta Sac­chi e del­la gior­nal­ista De Nardis. Il dibat­ti­to sarà arric­chi­to dalle con­sid­er­azioni de iure con­den­do del mag­is­tra­to de Gioia in un con­fron­to leale con gli avvo­cati e gli altri autorevoli ospi­ti.