CRISI GOVERNO, TISO(AMICO): “LA DEMOCRAZIA NON SI VOTA SU INTERNET”

CRISI GOVERNO, TISO(AMICO): “LA DEMOCRAZIA NON SI VOTA SU INTERNET

28/08/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1023 volte!

Pri­ma i sovranisti e pri­ma gli ital­iani in nome delle poltrone e del potere. Adesso i ten­ta­tivi di un nuo­vo gov­er­no, tra Pd e M5S, da far votare sul­la piattafor­ma gril­li­na Rousseau. La deri­va che stan­no pren­den­do le isti­tuzioni di questo paese sta diven­tan­do molto peri­colosa, con le colonne del­la democrazia mes­sa seri­amente a ris­chio da una ide­olo­gia e da una men­tal­ità che poco han­no a che fare con ciò che vol­e­vano trasmet­tere i padri fonda­tori del­la Cos­ti­tuzione. Pen­sare che un esec­u­ti­vo pos­sa essere vota­to on line è un vero e pro­prio sac­ri­le­gio e sem­plice­mente il pro­por­lo è da pazzi. Aus­pichi­amo che la pro­pos­ta gril­li­na sia presto riti­ra­ta, smen­ti­ta e sep­pel­li­ta, questo Paese non può per­me­t­ter­si più improvvisati del­la polit­i­ca ma ha bisog­no di un gov­er­no sta­bile, forte e che abbia un pro­gram­ma di riforme serio e cred­i­bile. Lo spet­ta­co­lo politi­co e isti­tuzionale al quale sti­amo assis­ten­do da un anno a ques­ta parte è lo spec­chio di una classe diri­gente imprepara­ta e incom­pe­tente. Spe­ri­amo si inver­ta la rot­ta”.

Così, in una nota, Così, in una nota, Roc­co Tiso, por­tav­oce nazionale di Ami­co, Forza Polit­i­ca “Asso­ciati in Movi­men­to Inizia­ti­va Comune”.