CRISI GOVERNO, ASSOTUTELA: “M5S CHIEDA SCUSA A PD DI ZINGARETTI PER MACCHINA FANGO”

CRISI GOVERNO, ASSOTUTELA: “M5S CHIEDA SCUSA A PD DI ZINGARETTI PER MACCHINA FANGO”

27/08/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1098 volte!

“In queste ore sono entrate nel vivo le con­sul­tazioni tra il Movi­men­to 5 Stelle e il Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co per tentare di dare al paese un nuo­vo gov­er­no. E osservi­amo nei grilli­ni un atteggia­men­to di aper­tu­ra polit­i­ca mai vis­to pri­ma nei riguar­di dei dem. E’ il seg­no tan­gi­bile che la poltrona fa como­do tan­to da far tentare al M5S una allean­za con chi fino a ieri ave­va vitu­per­a­to e crit­i­ca­to. Appare chiaro  e solare, dunque, che adesso i grilli­ni dovreb­bero chiedere scusa al par­ti­to Demo­c­ra­ti­co per le offese, per­pe­trate sen­za riteg­no nel cor­so di questi anni. In polit­i­ca, come nel­la vita, serve un min­i­mo di coeren­za e di buon­sen­so. Il Movi­men­to 5 Stelle avrà il cor­ag­gio di tirar­li fuori?”

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale dell’associazione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to, già can­dida­to sin­da­co al Comune di Roma.

Con­di­vi­di: