GREGORETTI, TISO(AMICO): “SALVINI, PRIMA DELLE LEGGI C’E’ L’UMANITA’”

GREGORETTI, TISO(AMICO): “SALVINI, PRIMA DELLE LEGGI C’E’ L’UMANITA’”

01/08/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 791 volte!

E’ ter­mi­na­to il cal­vario per i 116 migranti sal­vati dal­la nave Gre­goret­ti ormeg­gia­ta al por­to di Augus­ta: dopo le oper­azioni di sbar­co i dis­perati saran­no ridis­tribuiti tra Italia (gra­zie alla disponi­bil­ità del­la Cei), Ger­ma­nia, Fran­cia, Irlan­da, Lussem­bur­go e Por­to­gal­lo. Un nuo­vo caso Diciot­ti, dunque, si è mate­ri­al­iz­za­to gra­zie al cin­is­mo e alla tes­tardag­gine del min­istro degli Interni, Mat­teo Salvi­ni, che con­tin­ua a fare cam­pagna dem­a­gog­i­ca sul­la pelle dei migranti e a costru­ire un con­sen­so elet­torale, total­mente da stig­ma­tiz­zare nel­la for­ma e nel­la sostan­za. Ricor­diamo al leader del­la Lega e a tut­to il gov­er­no gialloverde che pri­ma delle leg­gi, ci sono il buon­sen­so, il sen­so di accoglien­za e l’umanità tra popoli: prin­cipi e con­cetti che spes­so non por­tano voti ma sed­i­men­tano la coscien­za civi­ca e la cul­tura col­let­ti­va. Tut­to ciò che com­in­cia a man­care al nos­tro paese e ques­ta è una deri­va ide­o­log­i­ca davvero peri­colosa”.

Così, in una nota, Roc­co Tiso, por­tav­oce di “Ami­co”, Forza Polit­i­ca “Asso­ciati in Movi­men­to Inizia­ti­va Comune