ATAC, ASSOTUTELA: “CANCELLARE BUS 044 E’ PAZZIA. VICINI AI CITTADINI”

ATAC, ASSOTUTELA: “CANCELLARE BUS 044 E’ PAZZIA. VICINI AI CITTADINI

10/07/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 843 volte!

Rite­ni­amo illog­i­ca e fuori luo­go la deci­sione di tagliare la lin­ea Atac 044, un bus strate­gi­co che col­le­ga­va l’Ardeati­na diret­ta­mente con la stazione met­ro­pol­i­tana Lau­renti­na e l’ospedale San­t’Eu­ge­nio. Ed è sta­to sos­ti­tu­ito con lo 074, bus che fa parte del nuo­vo cor­ri­doio del­la mobil­ità Eur — Lau­renti­na — Tor Pag­not­ta. Ques­ta mod­i­fi­ca di mobil­ità ha manda­to su tutte le furie i res­i­den­ti di San­ta Palom­ba, quartiere tra Pomezia e Roma, vis­to e con­sid­er­a­to che adesso si impiegherebbe prati­ca­mente il doppio del tem­po, oltre al fat­to che lo 074 col­le­ga l’Ardeati­na con Fonte Lau­renti­na dove i pen­dolari diret­ti alla metro devono scen­dere, per­cor­rere un lun­go trat­to di stra­da per pren­dere il filobus. Vor­rem­mo sapere cosa abbia por­ta­to Atac a pren­dere ques­ta deci­sione dis­senna­ta e dis­agev­ole”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.