SOCIALE/ ROMA, I MUNICIPIO. SI CHIUDE “REALIZZARTI”. LA SODDISFAZIONE DE IL TULIPANO BIANCO.

SOCIALE/ ROMA, I MUNICIPIO. SI CHIUDEREALIZZARTI”. LA SODDISFAZIONE DE IL TULIPANO BIANCO.

25/06/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 456 volte!

E’ sta­to un suc­ces­so di parte­ci­pazione la fes­ta di chiusura esti­va di “Real­iz­zArti”, il prog­et­to al suo ter­zo anno di vita forte­mente volu­to dall’associazione “Il Tuli­pano Bian­co” e che si arti­co­la in lab­o­ra­tori gra­tu­iti di musi­ca, teatro e motric­ità, per minori e adul­ti con diverse abil­ità. L’evento, svoltosi nel pomerig­gio di ieri nel­lo splen­di­do gia­rdi­no del plesso G.G. Badi­ni pres­so l’I.C. Regi­na Margheri­ta — in zona Aventi­no, a Roma -, ha vis­to tra gli altri la pre­sen­za di autorevoli espo­nen­ti del mon­do isti­tuzionale e asso­cia­ti­vo: Mar­ta Bona­foni, Con­sigliere regioan­le del Lazio, Emil­iano Mon­teverde, Asses­sore alle Politiche Sociali e dei Servizi alla Per­sona del I Munici­pio, e Rober­to Diana, Vice Pres­i­dente “Oltre Coop Soc”.
Questo il com­men­to del pres­i­dente de “Il Tuli­pano Bian­co”, Francesco Gior­dani: “Siamo davvero feli­ci per la rius­ci­ta del prog­et­to Real­iz­zarti. E’ la dimostrazione lam­pante che il lavoro di squadra, quel­lo vero basato su impeg­no, volon­tari­a­to e sol­i­da­ri­età, puo’ portare davvero a gran­dis­si­mi risul­tati. Per la nos­tra asso­ci­azione, questo è un anno molto impor­tante vis­to e con­sid­er­a­to che abbi­amo por­ta­to avan­ti numerosi prog­et­ti, a Roma come nel resto del ter­ri­to­rio ital­iano, sem­pre con il fon­da­men­tale obi­et­ti­vo di oper­are in al fian­co delle cat­e­gorie più deboli e dis­agiate Abbi­amo forte­mente volu­to la real­iz­zazione di ques­ta terza edi­zione, un per­cor­so par­ti­to con grande suc­ces­so già due anni fa. Ora ripar­tire­mo a set­tem­bre”.

Real­iz­zARTI, infat­ti, vede tra le sue basi por­tan­ti l’inclusione sociale delle per­sone dis­abili attra­ver­so attiv­ità di grup­po che pro­muo­vano le capac­ità cre­ative, facil­iti­no l’apprendimento di risorse emo­tive e comu­nica­tive ines­plo­rate, con­tribuen­do così a una più conc­re­ta real­iz­zazione del­la per­sona: “In questo con­testo – con­tin­ua il pres­i­dente Gior­dani -, dunque, il sot­to­scrit­to e il Tuli­pano Bian­co vogliono ringraziare di vero cuore tut­ti col­oro che sono venu­ti qui oggi, tut­ti gli oper­a­tori e tut­ti gli enti con cui abbi­amo col­lab­o­ra­to, in par­ti­co­lare I Munici­pio (che ha mes­so a dis­po­sizione la sede) e la coop­er­a­ti­va “Oltre”. Ma soprat­tut­to – con­clude Gior­dani — ci teni­amo a ringraziare tut­ti quei cit­ta­di­ni che, des­ti­nan­do il loro5x1000 alla nos­tra asso­ci­azione, ci han­no per­me­s­so di inve­stire su Real­iz­zarti 2019, rega­lan­do momen­ti di seren­ità a tan­ti ragazzi e alle loro famiglie”.