OLIMPIADI, ASSOTUTELA: “RAGGI CONTRADDITTORIA. SI DIMETTA”

OLIMPIADI, ASSOTUTELA: “RAGGI CONTRADDITTORIA. SI DIMETTA

25/06/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 364 volte!

Reputi­amo asso­lu­ta­mente fuori luo­go il tweet del­la sin­da­ca di Roma, Vir­ginia Rag­gi, tramite il quale riv­olge i com­pli­men­ti ai pri­mi cit­ta­di­ni di Corti­na e Milano per l’assegnazione delle Olimpia­di inver­nali 2026. Una vera fac­cia di bron­zo, quel­la del­la Rag­gi, la stes­sa che solo pochi mesi fa ave­va det­to no a Malagò alla can­di­datu­ra del­la Cap­i­tale d’Italia per la com­pe­tizione a cinque cer­chi. La sin­da­ca, anco­ra una vol­ta, ha dimostra­to tut­ta la sua inadeguatez­za polit­i­ca ed isti­tuzionale agli occhi dei romani e degli ital­iani: non le res­ta che dimet­ter­si per man­i­fes­ta inca­pac­ità”.

Così, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.