ROMA/LAZIO. Il segretario Della Posta: basta con le aggressioni e le minacce USA e NATO. Basta coi parolai italiani.

ROMA/LAZIO. Il segretario Della Posta: basta con le aggressioni e le minacce USA e NATO. Basta coi parolai italiani.

18/06/2019 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1629 volte!

Il Par­ti­to comu­nista ital­iano aderisce e invi­ta a parte­ci­pare alla Gior­na­ta Inter­nazionale di Sol­i­da­ri­eta’ per Cuba, il prossi­mo ven­erdì 21 giug­no (dalle ore 17,00 a p.zza Bar­beri­ni), aus­pi­can­do che le voci del­la protes­ta con­tro l’inasprimento delle sanzioni imposte al popo­lo cubano dagli Sta­ti Uni­ti giungano alla vic­i­na ambas­ci­a­ta Usa.
Viva Cuba, viva la riv­o­luzione cubana.
“La nos­tra parte­ci­pazione all’iniziativa di sol­i­da­ri­età e protes­ta – ricor­da Oreste Del­la Pos­ta, seg­re­tario regionale del PCI Lazio — ha il fer­mo duplice sig­ni­fi­ca­to: da un lato di totale con­dan­na delle politiche USA, peg­gio­rate senz’altro con Trump, ma ugual­mente già peri­colose con gli ind­i­rizzi impe­ri­al­is­ti­ci del neoliberis­mo mon­di­ale. Dall’altro – sot­to­lin­ea il diri­gente comu­nista – pro­prio in queste ore assis­ti­amo ai bal­let­ti dei fal­si sovranisti al gov­er­no che, alla pro­va dei fat­ti, subito si pon­gono supina­mente a bacia­re l’anello del capoba­s­tone. I nos­tri com­pag­ni che saran­no in piaz­za, sono con­sapevoli che sol­i­da­ri­età a Cuba, oggi, vuol dire sol­i­da­ri­età e rispet­to del dirit­to alla autode­ter­mi­nazione e lib­ertà di ogni popo­lo e nazione: da Cuba, al Venezuela, dal Nicaragua alla Palesti­na e alla Siria. Questo il nos­tro bagaglio uni­tari­a­mente con­di­vi­so con tante altre forze e orga­niz­zazioni comu­niste e del­la sin­is­tra.”.
BLOQUEO, CUBA, PIAZZA BARBERINI, SIT IN
PIAZZA BARBERINI: MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETÀ CONTRO IL BLOQUEO U.S.A.

Cuba offre al mon­do coop­er­azione e pace, gli USA desta­bi­liz­zano gli altri pae­si cre­an­do “bloc­chi eco­nomi­ci” e guerre. Trump è una minac­cia per il mon­do!
Le asso­ci­azioni amiche di Cuba invi­tano compagne/i e sim­pa­tiz­zan­ti alla Gior­na­ta Inter­nazionale di Sol­i­da­ri­età per Cuba con­tro l’inasprimento delle sanzioni, che si ter­rà questo ven­erdì, 21 giug­no 2019, a piaz­za Bar­beri­ni, Roma, dalle h. 17:00 alle h. 19:00.