RIFIUTI, PALOZZI-ARACRI-VETRANI-PAGANELLI: “NO A DISCARICA A PIAN DELL’OLMO”

RIFIUTI, PALOZZI-ARACRI-VETRANI-PAGANELLI: “NO A DISCARICA A PIAN DELLOLMO

17/06/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1701 volte!

La Regione Lazio già a suo tem­po ave­va boc­cia­to la pos­si­bil­ità di real­iz­zare una dis­car­i­ca nel sito di Pian dell’Olmo, local­ità nel Comune di Roma al con­fine con il ter­ri­to­rio di Riano, vis­to e con­sid­er­a­to che emersero tut­ta una serie di con­trad­dizioni tec­niche. In par­ti­co­lare, si evi­den­z­iò come esistessero gravi crit­ic­ità, legate alle falde acquifere e come l’area in ogget­to fos­se col­lo­ca­ta in una zona a ris­chio eson­dazione, e come tale vin­co­la­ta. Sen­za con­tare che il sito di Pian dell’Olmo è col­lo­ca­to sopra la gal­le­ria per l’alta veloc­ità, vici­no a un asi­lo, ed è uti­liz­za­to dalle varie forze dell’Ordine come poligono di tiro. Alla luce di tut­to questo chiedi­amo al pres­i­dente Zin­garet­ti come mai la Regione Lazio oggi sia sta­ta fol­go­ra­ta sul­la via di Dam­as­co e abbia dato l’ok alla con­feren­za dei servizi. Si trat­ta di una ipote­si ammin­is­tra­ti­va­mente con­trad­dit­to­ria e fuori luo­go. Siamo total­mente con­trari al prog­et­to per la real­iz­zazione di una dis­car­i­ca a Pian dell’Olmo e siamo pron­ti alle bar­ri­cate affinché questo non acca­da”.

Così, in una nota, il con­sigliere regionale del Lazio, Adri­ano Palozzi, l’ex sen­a­tore del­la Repub­bli­ca, Francesco Aracri, il sin­da­co di Riano, Lin­do Vetrani, e il con­sigliere comu­nale di Cape­na, Mir­ta Paganel­li.