CAMPOLEONE, RIVOLUZIONE ANIMALISTA: “GATTO SCUOIATO E’ TERRIFICANTE”

CAMPOLEONE, RIVOLUZIONE ANIMALISTA: “GATTO SCUOIATO E’ TERRIFICANTE

12/06/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 466 volte!

Appren­di­amo da notizie stam­pa quan­to accadu­to a Cam­poleone di April­ia, dove un uomo avrebbe scuoia­to un gat­to con l’intenzione di man­gia­rse­lo, una vol­ta arros­ti­to sul fuo­co. Non è anco­ra chiaro se l’animale fos­se già dece­du­to o ucciso dall’autore del gesto. In tut­ti i modi, siamo di fronte a un atto orri­bile, ter­ri­f­i­cante, eti­ca­mente ver­gog­noso, che tes­ti­mo­nia a che pun­to pos­sa giun­gere la pazz­ia o la dis­per­azione umana. Un gesto, inoltre, che con­fer­ma quan­to anco­ra ci sia da lavo­rare in ter­mi­ni di pre­ven­zione e sen­si­bi­liz­zazione pub­bli­ca. Aus­pichi­amo che le isti­tuzioni com­pe­ten­ti apra­no un fas­ci­co­lo sull’accaduto e, nel caso fos­se accer­ta­ta l’uccisione volon­taria del feli­no, siano appli­cate in maniera cer­ta e rap­i­da tutte le norme che dis­ci­plinano il con­trasto al mal­trat­ta­men­to ani­male”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.