Pantelleria: l’8 giugno tutti a pulire l’Arenella con la Proloco, LNI e le scuole

Pantelleria: l’8 giugno tutti a pulire l’Arenella con la Proloco, LNI e le scuole

06/06/2019 0 Di puntoacapo

Hits: 182

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 523 volte!

L’Amministrazione Comu­nale di Pan­tel­le­ria ha ader­i­to alla cam­pagna nazionale di Legam­bi­enteSpi­agge e fon­dali puli­ti edi­zione 2019”, cam­pagna di sen­si­bi­liz­zazione con­tro l’inquinamento dei nos­tri mari provo­ca­to prin­ci­pal­mente dall’uso indis­crim­i­na­to del­la plastica.
Per tale ragione, pren­den­do anche spun­to dai sug­ger­i­men­ti e dalle pro­poste prove­ni­en­ti dall’Uffi­cio Cir­con­dar­i­ale Marit­ti­mo, dal­la Lega Navale – sezione di Pan­tel­le­ria, dal­la Pro­lo­co e con il con­trib­u­to dell’Istituto Omni­com­pren­si­vo di Pan­tel­le­ria, del Grup­po Comu­nale volon­tari di Pro­tezione Civile e dell’Agesp, si è deciso di orga­niz­zare per giorno 8 giug­no una mat­ti­na­ta ded­i­ca­ta alla pulizia del­la zona costiera dell’Arenella e dei fon­dali del trat­to di por­to anti­s­tante la sede del­la Pro Loco.
La man­i­fes­tazione avrà luo­go pro­prio nei giorni in cui i media ci han­no mostra­to l’isola di plas­ti­ca che si è for­ma­ta nel Mediter­ra­neo, nel trat­to di mare com­pre­so tra Sardeg­na, Cor­si­ca e Iso­la d’Elba. La plas­ti­ca non è peri­colosa solo per­ché si accu­mu­la nell’ambiente, imp­ie­gan­do sec­oli per degradar­si, ma anche per il fat­to che in mare l’azione del moto ondoso la trasfor­ma in microplas­ti­ca che si mesco­la al planc­ton e diven­ta cibo per i pesci, entran­do così nel­la cate­na alimentare.
È ques­ta la prin­ci­pale ragione per cui l’amministrazione di Pan­tel­le­ria ha deciso di ridurne il con­sumo met­ten­do al ban­do la plas­ti­ca monouso e chiede a tut­ti quan­ti di dare il pro­prio con­trib­u­to per fare in modo che il mare non con­tinui ad essere una dis­car­i­ca di rifiuti.
Saba­to 8 giug­no, quin­di, dalle 9:30 alle 13:00 tut­ti sono invi­tati a parte­ci­pare alla pulizia del trat­to costiero dell’Arenella, negli stes­si orari nel trat­to di por­to anti­s­tante la sede del­la Pro­lo­co un grup­po di som­moz­za­tori si adop­er­erà per la pulizia dei fondali.
Si ringraziano fin d’ora gli uffi­ci, le asso­ci­azioni, i grup­pi, nonché la soci­età che gestisce il servizio di rac­col­ta dei rifiu­ti, per aver reso pos­si­bile l’organizzazione del­la man­i­fes­tazione e tut­ti i volon­tari che vor­ran­no parte­ci­pare ded­i­can­do un po’ del loro tem­po alla pulizia dell’ambiente che ci circonda.