ROMA/ “EUROPA: SUPERSTATO O UNIONE LIBERALE?”: TUTTO PRONTO PER IL CONVEGNO DE “L’INDIVIDUALISTA FEROCE”

ROMA/ “EUROPA: SUPERSTATO O UNIONE LIBERALE?”: TUTTO PRONTO PER IL CONVEGNO DE “L’INDIVIDUALISTA FEROCE

29/05/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 669 volte!

Europa: Super­sta­to o Unione Lib­erale?”. C’è grande atte­sa per il con­veg­no che si svol­gerà il prossi­mo mer­coledì 5 giug­no pres­so la Sala delle Con­feren­ze di Palaz­zo Theodoli, in piaz­za del Par­la­men­to, 19, a Roma. L’incontro è orga­niz­za­to da “L’Individualista Feroce”, asso­ci­azione cul­tur­ale sen­za fini di lucro e sen­za vin­coli politi­co-par­titi­ci che si pre­figge lo scopo di dif­fondere il Lib­er­al­is­mo in tutte le sue sfac­cettature, aven­do come fon­da­men­ti le lib­ertà indi­vid­u­ali e il libero com­mer­cio: un think tank lib­erale for­ma­to preva­len­te­mente da gio­vani, stu­den­ti, impren­di­tori e mem­bri del­la soci­età civile.

A spie­gare il sen­so dell’iniziativa “Europa: Super­sta­to o Unione Lib­erale?” è la respon­s­abile per Roma de “L’Individualista Feroce”, Romil­da Sal­vati: “Con autorevoli ospi­ti e rela­tori com­pe­ten­ti cercher­e­mo di capire da che parte sta andan­do ques­ta Europa, anche alla luce del­la dimin­uzione dei seg­gi social­isti in Par­la­men­to: in uno sce­nario popo­lare con com­po­nen­ti lib­er­ali e sovraniste accresciute è forse pos­si­bile avviare una nuo­va strate­gia di rifor­ma”.

Dal super­sta­to cen­tral­iz­za­to ulti­ma­mente da alcu­ni volu­to “armo­niz­za­to” addirit­tura fis­cal­mente, a un’al­ter­na­ti­va — aggiunge Davide Ric­cia­r­di, por­tav­oce de “L’Individualista Feroce” — che sia une fed­er­azione forte di sta­ti liberi e sovrani, coesi ver­so l’ester­no in econo­mia e dife­sa, meno intrap­po­lati in un sis­tema iper­nor­ma­to all’in­ter­no”. Oltre a Romil­da Sal­vati e Davide Ric­cia­r­di, all’iniziativa parteciper­an­no Daniele Capez­zone, co-diret­tore di “Atlanti­co Quo­tid­i­ano”, il con­trib­u­tor del quo­tid­i­ano “La Ver­ità”; Luciano Capone, gior­nal­ista de “Il Foglio”; Cor­ra­do Ocone, filoso­fo del “Lib­er­al­is­mo sen­za teo­ria”; men­tre a mod­er­are il con­veg­no sarà Ric­car­do Ficara. Cit­ta­di­ni e stam­pa sono invi­tati a parte­ci­pare.