CATANIA, CARAMANICA(RA): “450 GATTI A RISCHIO A VILLA CURIA. INTERVENIRE SUBITO”

CATANIA, CARAMANICA(RA): “450 GATTI A RISCHIO A VILLA CURIA. INTERVENIRE SUBITO

22/05/2019 1 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 593 volte!

Vogliamo esprimere tut­ta la nos­tra pre­oc­cu­pazione in mer­i­to a quan­to sta acca­den­do a Cata­nia, dove Polizia Locale e Asp Servizio Vet­eri­nario nelle scorse ore han­no seques­tra­to la colo­nia feli­na all’interno di Vil­la Curia, a due pas­si da Cor­so Indipen­den­za: siamo di fronte a una situ­azione molto del­i­ca­ta, che met­terebbe a ris­chio la salute di 450 gat­ti vis­to e con­sid­er­a­to che allo sta­to attuale non pos­sono essere né sfamati, né curati. Chiedi­amo dunque al Comune di Cata­nia le ragioni che han­no por­ta­to al seque­stro del­la strut­tura e pre­tendi­amo che siano avvi­ate tutte le pro­ce­dure nec­es­sarie al benessere di questi poveri feli­ni: non dimen­tichi­amo, infat­ti, che il sin­da­co è la pri­ma autorità cit­tad­i­na respon­s­abile del­la salute degli ani­mali e, al di là degli aspet­ti legali del­la vicen­da – su cui non è nos­tra inten­zione entrare – quin­di dovere del pri­mo cit­tadi­no inter­venire imme­di­ata­mente, sal­van­do la colo­nia feli­na di Vil­la Curia”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale di Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.