L’ASD Pantelleria Outdoor in lutto per Fortunato Marino

L’ASD Pantelleria Outdoor in lutto per Fortunato Marino

20/05/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1689 volte!

Ieri, durante una gara ciclis­ti­ca per ama­tori a Cani­cat­ti­ni Bag­ni, in provin­cia di Sir­a­cusa, For­tu­na­to Mari­no, 54 anni, ha per­so la vita scon­tran­dosi con un’am­bu­lan­za. L’uo­mo era tra gli orga­niz­za­tori del­la gara inti­to­la­ta pro­prio al padre, grande appas­sion­a­to di ciclis­mo.

Da una pri­ma dinam­i­ca del­l’in­ci­dente sem­bra che l’uo­mo, che viag­gia­va in scoot­er per seguire la gara, sia sta­to investi­to in pieno da un’am­bu­lan­za che cer­ca­va di evitare un ciclista.

Inutili i soc­cor­si che si sono lim­i­tati a con­statare il deces­so del­lo sporti­vo.

For­tu­na­to era molto ama­to e conosci­u­to nel­l’am­bito ciclis­ti­co non solo sicil­iano, ma anche nazionale, e las­cia una moglie e due figli.

Giuseppe Gian­fran­co Mis­ura­ca, del­l’ASD Pan­tel­le­ria, di cui la nos­tra tes­ta­ta è media part­ner, ha appre­so con sgo­men­to la notizia, per­ché l’am­bi­ente ciclis­ti­co è come una grande famiglia, e ci ha affida­to il mes­sag­gio di cor­doglio per For­tu­na­to.

Tut­ta l’ASD Pan­tel­le­ria Out­door, Giuseppe Gian­fran­co Mis­ura­ca nel­la qual­ità di Pres­i­dente e respon­s­abile del Comi­ta­to ACSI Ciclis­mo del­la Provin­cia di Paler­mo, nonché la Dott.ssa Dora Accar­di respon­s­abile del Comi­ta­to ACSI Ciclis­mo del­la Provin­cia di Tra­pani (pres­so il quale ques­ta ASD è affil­i­a­ta) esp­ri­mono le più sen­tite con­doglianze alla famiglia Mari­no per la scom­parsa di For­tu­na­to, respon­s­abile del Comi­ta­to ACSI Ciclis­mo del­la Provin­cia di Sir­a­cusa, rimas­to vit­ti­ma di un inci­dente durante una man­i­fes­tazione in memo­ria del padre.