IL GAL ELIMOS INCONTRA LE ISOLE EGADI IL 17 MAGGIO A FAVIGNANA

IL GAL ELIMOS INCONTRA LE ISOLE EGADI IL 17 MAGGIO A FAVIGNANA

16/05/2019 1 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 234 volte!

l GAL Elimos orga­niz­za, nell’ambito del­la pro­gram­mazione comu­ni­taria «Terre degli Eli­mi 2014–2020» e del­la Misura 19.4, un ciclo di incon­tri d’animazione al fine di con­di­videre le strate­gie di svilup­po locale con il ter­ri­to­rio.

A tal fine si ter­rà a Fav­i­g­nana, ven­erdì 17 mag­gio (ore 17.00) pres­so il Palaz­zo Flo­rio un incon­tro dal tema «L’animazione per gli Enti Locali e per le aziende, per uno svilup­po locale di tipo parte­ci­pa­ti­vo».

I GAL rap­p­re­sen­tano, infat­ti, un esem­pio di prog­et­tazione e di pro­gram­mazione inte­gra­ta e parte­ci­pa­ta del­lo svilup­po ter­ri­to­ri­ale, for­ti di un approc­cio bot­tom-up e di una prospet­ti­va metodolog­i­ca parte­ci­pa­ti­va pro­pria del cosid­det­to approc­cio LEADER. Quest’ultimo risponde, non a caso, a tre ques­tioni metodologiche estrema­mente ril­e­van­ti: a) svilup­po ter­ri­to­ri­ale, inte­so come atten­zione al ter­ri­to­rio e al suo milieu per ottimiz­zare le strate­gie di svilup­po di un’area coesa; b) nuo­va rural­ità, inte­sa come l’individuazione, in una con­di­vi­sione prog­et­tuale pub­bli­co-pri­va­ta, di stru­men­ti oper­a­tivi per creare svilup­po in aree extrau­r­bane, dif­feren­zi­azione di fonti di red­di­to e reper­i­men­to di nuove oppor­tu­nità di impiego per la comu­nità rurale; c) cap­i­tale sociale, inte­so come creazione di relazioni, oriz­zon­tali e ver­ti­cali, fra gli oper­a­tori locali. Sono pre­visti, infine, gli inter­ven­ti di Libo­rio Fur­co (Pres­i­dente GAL Elimos), di Giuseppe Pago­to (Sin­da­co di Fav­i­g­nana) e di Roc­co Lima (Diret­tore GAL Elimos).

La cit­tad­i­nan­za è invi­ta­ta a parte­ci­pare.

Locandina Favignana