Anzio, assolta la Dirigente Santaniello

Anzio, assolta la Dirigente Santaniello

15/05/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 393 volte!

Sentenza di assoluzione per il Dirigente del Comune di Anzio, dott.ssa Angela Santaniello.

Il Sindaco De Angelis: “Finiscono per Lei sette anni di sofferenza. Sono sempre stato ottimista sulla conclusione della vicenda”

 

Con la sen­ten­za di assoluzione di oggi, per la dot­tores­sa Angela San­taniel­lo, sono ter­mi­nati sette anni di sof­feren­za, durante i quali sono inter­venute altre due sen­ten­ze di assoluzione. La dot­tores­sa San­taniel­lo esce a tes­ta alta da tut­ta ques­ta vicen­da che l’ha vista coin­vol­ta in vicende che non le apparten­gono. Le sono sta­to vici­no nei momen­ti dif­fi­cili ed è un vero piacere con­di­videre con Lei, con la sua Famiglia e con i Dipen­den­ti dell’Ente, questo lieto even­to rispet­to al quale, per­sonal­mente, sono sem­pre sta­to ottimista”.

Lo ha affer­ma­to il Sin­da­co di Anzio, Can­di­do De Ange­lis, dopo aver appre­so del­la sen­ten­za di assoluzione del­la dot­tores­sa Angela San­taniel­lo, Diri­gente delle Aree Ammin­is­tra­ti­va, Tec­ni­ca e Servizi alla Per­sona del Comune di Anzio, dife­sa dall’Avvocato Michele Mona­co 

Con­di­vi­di:
error0