ROMA/COMMERCIO, ASSOTUTELA: “SU AMBULANTI MOSSA ELETTORALE DEI GRILLINI”

ROMA/COMMERCIO, ASSOTUTELA: “SU AMBULANTI MOSSA ELETTORALE DEI GRILLINI

13/05/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 4451 volte!

Sul del­i­ca­to set­tore del com­mer­cio ambu­lante, l’amministrazione Rag­gi con­tin­ua a fare come le giostre: gira che ti rigi­ra smen­tisce sem­pre sé stes­sa. Oggi appren­di­amo — e ne siamo feli­ci — che il pres­i­dente del­la com­mis­sione Com­mer­cio del Campi­doglio, Andrea Coia, avrebbe annun­ci­a­to di vol­er sospendere l’iter del­la delib­era per trasfor­mare le rotazioni degli ambu­lan­ti in postazioni fisse da asseg­nare tramite ban­do. Insom­ma dopo aver mes­so in croce oltre mille famiglie di ambu­lan­ti, adesso i grilli­ni ci ripen­sano, vogliono il con­fron­to con le cat­e­gorie e si autoin­cen­sano, par­lan­do di parte­ci­pazione e dial­o­go demo­c­ra­ti­co. Espri­men­do anco­ra una vol­ta la nos­tra vic­i­nan­za agli ambu­lan­ti, quel­lo che ci pre­oc­cu­pa è che l’annuncio de pres­i­dente Coia sia sem­plice­mente un modo per allentare le proteste in questo peri­o­do di cam­pagna elet­torale: d’altronde i grilli­ni sono sem­pre sta­ti bravis­si­mi con il “tut­to fumo e niente arrosto”. Vig­ilere­mo affinché la promes­sa di Coia non riman­ga aleato­ria e dem­a­gog­i­ca”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela Michel Emi Mar­i­ta­to, già can­dida­to sin­da­co di Roma.