ROMA, ASSOTUTELA DENUNCIA LO STATO DI DEGRADO DEL PARCO DI VILLA OSIO

ROMA, ASSOTUTELA DENUNCIA LO STATO DI DEGRADO DEL PARCO DI VILLA OSIO

30/04/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 398 volte!

Vil­la Osio, oggi conosci­u­ta come la “Casa del Jazz” è sit­u­a­ta in viale di Por­ta Ardeati­na, nel quartiere Ostiense, e con­tiene uno spazio verde negli anni cura­to e ben tenu­to: insom­ma, un par­co stu­pen­do e gesti­to in maniera impec­ca­bile. Una vol­ta, ver­rebbe da dire vis­to e con­sid­er­a­to che nelle ultime set­ti­mana l’area si tro­va in grande sta­to di abban­dono e in rov­ina. A nos­tro giudizio, sarebbe il caso che il sin­da­co di Roma, Vir­ginia Rag­gi, ad oggi total­mente immo­bile, ci desse subi­ta­nee spie­gazione sul­la vicen­da e inter­venisse imme­di­ata­mente per ripristinare la bellez­za di quei luoghi. Bisogna fare presto: Vil­la Osio deve tornare a splen­dere”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale dell’associazione Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.